Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Domenica a Giaveno Grand Prix di kata, 9 nazioni per il Memorial Sugiyama

images/large/Giaveno_2017.JPG

Domenica a Giaveno si rimette in moto il circuito tricolore riservato al Kata e lo fa in occasione del Grand Prix “Città di Giaveno”, manifestazione organizzata dal Dojo Akiyama Torino in collaborazione con il comitato regionale Piemonte e Valle d’Aosta, dedicata alla memoria di Shoji Sugiyama, grande maestro di judo e figura di riferimento per il kata in Italia ed in Europa. Nove le nazioni annunciate e rappresentate da una settantina di coppie che si confronteranno a partire dalle 9, ora prevista per l’inizio delle esibizioni su tre tatami con Nage no kata, Ju no kata e Katame no kata. Finali e premiazioni del primo blocco alle 12.30 e poi, a seguire, Kodokan Goshin Jitsu e Kime no kata. Alle 15.30 sarà la volta di Itsutsu no kata, Koshiki no kata e Judo Show, mentre la conclusione sarà riservata all’iniziativa promozionale “Kata per tutti”, aperta ai bambini.