Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

In 15 a Tbilisi per il Grand Prix, 11 cadette a Tula

images/large/CGS_8540-1549785235-1549785235.JPG

Grand Prix a Tbilisi per quindici azzurri ed European Cadet Cup a Tula per undici giovani azzurrine, è questo il programma per il fine settimana delle nostre rappresentative nazionali. A Tbilisi, a partire da venerdì 28, saranno impegnati Odette Giuffrida (52), Martina Lo Giudice (57), Maria Centracchio, Edwige Gwend (63), Alice Bellandi, Carola Paissoni (70), Giorgia Stangherlin (78), Eleonora Geri (+78), Manuel Lombardo, Matteo Medves (66), Giovanni Esposito (73), Antonio Esposito, Matteo Marconcini (81), Giuliano Loporchio (100), Vincenzo D’Arco (+100). Ci sarebbero dovuti essere anche Fabio Basile e Nicholas Mungai, ma dopo il Grand Slam ad Ekaterinburg l’iscrizione è stata ritirata per entrambi. “Basile ha ancora un gomito dolente – ha detto il coach azzurro Francesco Bruyere – ma è vero anche che con la medaglia vinta ad Ekaterinburg non c’è alcuna necessità di forzare e si è scelto di saltare l’appuntamento. Discorso diverso invece, è quello di Nicholas – ha aggiunto Bruyere – che in Russia ha accusato una lesione abbastanza importante al dorsale, stiamo ancora aspettando l’esito della risonanza, ma è sicuro che dovrà riposare per un po’. Gli altri sono tutti in forma – ha concluso - anche se sono stati due mesi lunghi, questa è l’ultima gara con la nazionale e poi saranno lasciati liberi per preparare gli Assoluti nei propri club. Noi siamo fiduciosi come sempre. Anzi, sempre di più”. Sabato e domenica in Russia saranno impegnate Chiara Antonina Dispenza (40), Asia Avanzato, Giulia Giorgi (44), Assunta Scutto (48), Veronica Toniolo (52), Sara Lisciani, Agnese Zucco, Antonietta Palumbo (57), Sara Corbo (63), Carolina Mengucci (70), Erica Simonetti (+70).

Altre News