Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Europei di kata, 7 coppie azzurre sul podio a Las Palmas

images/large/20190720_Nage_ITA_ITA_FRA.jpg

Prima giornata a Las Palmas con le esibizioni per un campionato d’Europa di kata che registra la partecipazione di 17 nazioni, così com’è stato nella precedente edizione a Capodistria. L’Italia ha fatto, come sempre, la sua parte salendo sul podio nel Nage no kata, gruppo 2 con Mauro Collini-Tommaso Rondinini, primi e Stefano Cesana-Tommaso Campanella, secondi. Primo posto italiano anche nel Katame no kata, gruppo 2 con Stefano Proietti-Alessandro Varazi, mentre Andrea Fregnan-Pietro Corcioni si sono classificati terzi nel Gruppo 1. Il Ju no kata è stato d’argento per Giovanni Tarabelli-Angelica Tarabelli nel gruppo 2, e d’argento è stato il Goshin Jutsu di Ubaldo Volpi-Maurizio Calderini nel gruppo 2, mentre Enrico Tommasi-Giulio Gainelli hanno meritato il bronzo nel gruppo 1 del Kime no kata. “È stata un’Italia superlativa – ha detto Giosuè Erissini - e ci attendiamo oggi altri importanti risultati. Io sono molto soddisfatto”.

20190720 LasPalmas giudiciRisultati 1^ giornata

Nage no kata (Gruppo 1), 13 coppie

1) Fabrice Cardia-Ludovic Germa (Fra), 2) Erik Faes-Niels Neumann (Ned), 3) Martin Hinteregger-Philipp Hinteregger (Aut); piazzamento coppie italiane: Matteo Martini-Alberto Gainelli sesti, Gino Gianmarco Stefanel-Alessandro Cugini, undicesimi

Nage no kata (Gruppo 2), 7 coppie

1) Mauro Collini-Tommaso Rondinini (Ita), 2) Stefano Cesana-Tommaso Campanella (Ita), 3) Cedric Goulard-Thomas Caillard (Fra)

Katame no kata (Gruppo 1), 16 coppie

1) Nicolas Gilon-Jean Philippe Gilon (Bel), 2) Nicolas Fourmaux-Jean Daniel Nguyen Van Loc (Fra), 3) Andrea Fregnan-Pietro Corcioni (Ita); piazzamento altre coppie italiane: Michael Chiara-Marco Corvetti, decimi

Katame no kata (Gruppo 2), 11 coppie

1) Stefano Proietti-Alessandro Varazi (Ita), 2) Tycho Van der Werff-David Lefevere (Ned), 3) Yvan Barnich-Eddy Lamblot (Bel); piazzamento altre coppie italiane: Massimo Cester-Davide Mauri, quinti

Ju No kata (Gruppo 1), 9 coppie

1) Alina Zaharia-Alina Cheru (Rou), 2) Mathieu Coulon-Carole Heras (Fra), 3) Mariano Arroyo Martin-Juan Manuel Garcia Pozo (Esp); piazzamento coppie italiane: Laura Bugo-Barbara Bruni, seste; Alice Mandracci-Giovanni Enriore, ottavi

Ju no kata (Gruppo 2), 11 coppie

1) Wolfgang Dax-Romswinkel-Ulla Loosen (Ger), 2) Giovanni Tarabelli-Angelica Tarabelli (Ita); 3) Emmanuel Wirtz-Armelle Voindrot (Fra); piazzamento altre coppie italiane: Marco Calugi-Martina Calugi, sesti

Kime no kata (Gruppo 1), 9 coppie

1) Gregory Marques-Stephane Bega (Fra); 2) Gregory Rieffel-Philippe Leger (Fra); 3) Enrico Tommasi-Giulio Gainelli (Ita); piazzamento altre coppie italiane: Yuri Ferretti-Andrea Giani Contini, quinti

Kime no kata (Gruppo 2), 11 coppie

1) Michel Jeuffroy-Laurent Jeuffroy (Fra); 2) Christophe Chantepy-Yann Vallos (Fra); 3) Marko Ryyppo-Juha Alaluukas (Fin); piazzamento coppie italiane: Luca Cavecchia-Omar Pasquinuzzi, settimi; Valter Sella-Sergio Rizzi, noni

Goshin Jutsu (Gruppo 1), 9 coppie

1) Juana Puigserver Sanso-Llorenc Gaya Puigserver (Esp); 2) Antonio Obrador Mas-Pedro Marcos Rodriguez (Esp); 3) Jennifer Goldschmidt-Sebastian Bergmann (Ger); piazzamento coppie italiane: Sergio Loi-Giuseppe Guzzo, quinti; Ilaria Placidi-Nicola Placidi, settimi

Goshin Jutsu (Gruppo 2), 12 coppie

1) Pedro Goncalves-Paulo Moreira (Por); 2) Ubaldo Volpi-Maurizio Calderini (Ita); 3) Yves Engelen-Dimitri Closset (Bel)

- RISULTATI 1° GIORNO

Altre News