Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Grand Prix a Tashkent senza gloria per Milani, Fiandino, Lo Giudice

images/large/MARM3454-1568978947-1568978948.jpg

Prima giornata del Grand Prix a Tashkent, cui hanno aderito 70 nazioni con 421 atleti, nove dei quali dall’Italia. Francesca Milani nei 48, Samanta Fiandino e Martina Lo Giudice nei 57 sono state le prime a salire sul tatami uzbeko, in una giornata caratterizzata dalla Russia, che si è aggiudicata tre primi posti, alla Corea del Sud ed all’Ungheria gli altri due. Francesca Milani è stata sconfitta al primo turno dei 48 kg dall’ucraina Maryna Chernyak, che a sua volta ha concluso la gara al terzo posto. Nei 57 kg Samanta Fiandino ha sconfitto l’uzbeka Nilufar Ermaganbetova ed è stata poi fermata dall’intramontabile Sabrina Filzmoser, mentre Martina Lo Giudice ha superato l’angolana Diassonema Mucungui ed è stata poi sconfitta al golden score dalla bulgara Ivelina Ilieva, che si è poi classificata al secondo posto. Domani, seconda giornata di gare con i nostri Leonardo Casaglia ed Augusto Meloni all’assalto dei 73 kg. Il carabiniere è atteso dal kazako Akylbek Serik, il poliziotto invece se la vedrà con il ceko Jakub Jecminek.

Risultati 1° giorno

60: 1. Yago Abuladze (Rus), 2. Genki Koga (Jpn), 3. Yung Wei Yang (Tpe) e Diyorbek Urozboev (Uzb)

66: 1. Yakub Shamilov (Rus), 2. Yuji Aida (Jpn), 3. Mohamed Abdelmawgoud (Egy) e Sardor Nurillaev (Uzb)

48: 1. Sabina Giliazova (Rus), 2. Leyla Aliyeva (Aze), 3. Melodie Vaugarny (Fra) e Maryna Chernyak (Ukr)

52: 1. Bokyeong Jeong (Kor), 2. Khorloodoi Bishrelt (Mgl), 3. Soumiya Iraoui (Mar) e Gefen Primo (Isr)

57: 1. Hedvig Karakas (Hun), 2. Ivelina Ilieva (Bul), 3. Youjeong Kwon (Kor) e Jandi Kim (Kor)

Altre News