Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Ancora oro! Carolina Costa ha vinto anche l’Ibsa Grand Prix a Tashkent

images/large/20190923_IbsaGP_Tashkent_2.jpg

Carolina Costa ha messo al collo un’altra medaglia d’oro a Tashkent, in Uzbekistan, in occasione dell’Ibsa Judo Grand Prix cui hanno partecipato 175 atleti di 35 nazioni. La forte atleta azzurra si è classificata al primo posto nei +70 kg B3 e ha superato, sempre per ippon, Dursadaf Karimova (Aze), Meg Emmerich (Bra) e, in finale, Zarina Baibatina (Kaz). “È una Carolina Costa scatenata quella di quest’anno, che ha già vinto il Gran Prix IBSA a Baku, i Campionati Europei a Genova – ha scritto Esther Stam sulla notizia IJF - ed oggi è sembrata essere addirittura intoccabile, avendo sconfitto tutti i suoi avversari per ippon. In finale ha dominato con una formidabile combinazione di uchi mata maki 20190923 IbsaGP Tashkentkomi ed osaekomi waza”. Per l’Italia hanno gareggiato anche Simone Cannizzaro e Federico Giuseppe Dura, entrambi nei 73 kg. Ormai da qualche anno l’Uzbekistan sta investendo nel judo IBSA ed i risultati lo stanno premiando, essendo sensibilmente migliorata la posizione nel medagliere rispetto gli ultimi Giochi Paralimpici a Rio de Janeiro. A Tashkent la squadra uzbeka ha vinto quattro categorie su tredici, con tre secondi e due terzi posti, è risultata nettamente prima nel medagliere precedendo l’Iran. “Il Gran Premio IBSA – ha puntualizzato IJF - si è svolto sotto la guida IBSA con il supporto IJF per gli aspetti tecnici di gara, pertanto la sospensione della Federazione iraniana Judo annunciata la scorsa settimana, non ha influito in questo caso sulla partecipazione degli atleti iraniani”.

- RISULTATI

Altre News