<

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Esordienti B, in 600 a Ostia per inseguire il titolo italiano

images/large/20181202_Soc_F_U15.jpg

Ultimo appuntamento dell’anno nel PalaPellicone a Ostia che, sabato 7 e domenica 8 dicembre, accenderà i riflettori sui tatami del Campionato Italiano riservato agli Esordienti B. Saranno oltre seicento gli atleti in gara, quasi trecento i club rappresentati in quello che, per quanto riguarda il judo, è attualmente il campionato italiano più partecipato. L’organizzazione curata dal Comitato Regionale Lazio allestirà 5 aree di combattimento e le gare, in entrambe le giornate, avranno inizio alle ore 9. Questi i nomi di atlete, atleti e società che si sono classificati al primo posto nell’edizione che si disputò l’1-2 dicembre 2018 a Ostia. 38: Gabriele Marsiglia (Judo Club Leone), 42: Federico Bosis (Judo Ponte Lambro), 46: Valerio Accogli (Banzai Cortina Roma), 50: Pietro Andreini (Judo Piombino), 55: Manuel Misoaga (Asd G.Giovinazzo), 60: Simone Carapezza (Judo Ponte Lambro), 66: Gianmarco Lepre (Fiamme Oro Roma), 73: Henry Asare Owusu (Kyu Shin Do Kai Parma), 81: Federico Lucarelli Eisho Club Milano), +81: Francesco Basso (Accademia Torino), Società M: 1) Akiyama, 40: Aurelia Venditto (Judo Club Arca), 44: Asia Sassi (Center Parma), 48: Giulia Carnà (Hydra Sport Villabate), 52: Gaia Stella (Shihan Sermoneta), 57: Annalisa Cavagna (Olimpic Asti), 63: Sara Corbo (Nippon Pomezia), 70: Eleonora Giusti (Hidenobu Yano Modena), +70: Morgana De Paoli (Polisportiva Riccione), Società F: 1) Hydra Sport Villabate.

Altre News