Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Judo e-Games, domani al via 15 squadre di 9 regioni

images/large/ImmCopEGamesJudp_copy.jpg

Judo e-Games ha chiuso le iscrizioni, e sono pronte al confronto quindici squadre di nove regioni che, alle 17 di domani, mercoledì 24 giugno, si metteranno alla prova in diretta zoom (visibile sul canale YouTube federale con il commento di Ylenia Scapin)  per riassaporare lo spirito agonistico che, ormai da quattro mesi, non è più praticabile sul tatami. JudoEGamesokCon l’auspicio che, con rispettosa prudenza, ma al più presto si possa riprendere a ‘mettersi le mani addosso’, Judo e-Games è un’opportunità per ritrovare il piacere del confronto e la voglia di dimostrare di essere migliori possono esprimersi attraverso un’iniziativa articolata in più prove. E non importa se il tempo per prepararsi è stato poco, perché si tratta soprattutto di cominciare a ritrovarsi e, sia pure ognuno nella palestra sua, ritrovare il piacere di stare insieme per ‘gareggiare’. Saranno premiate tutte le squadre finaliste ed alla squadra che si classificherà al primo posto è previsto un allenamento con i campioni della squadra nazionale, molti dei quali si sono resi disponibili a sostenere l’iniziativa che è rivolta agli atleti d’età minima 13 anni ed un massimo di due under 21 per squadra. Si tratta di Manuel Lombardo, Matteo Marconcini, Matteo Medves, Nicholas Mungai, Alice Bellandi, Martina Lo Giudice, Francesca Giorda, Giulia Pierucci, mentre le squadre iscritte sono Judo Club Treviso (Veneto), Lazio Academy, Harmony club (A&M Judo), Judo Arashi Bracciano, Preneste Castello 1, Preneste Castello 2 (Lazio), Young Talent (Emilia Romagna), Pro Recco Judo (Liguria), Budokan Lecce, Judo Club Ruffano (Puglia), Kodokan Chieti (Abruzzo), Judo club Fornaci (Toscana), Società Ginnastica Triestina, Judo Club Fenati (Friuli Venezia Giulia), Dojo Judo Cosenza (Calabria). Buon divertimento!

Altre News