Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

squadra f kata battaglia donofrio pezzettiRoma, 13 maggio 2018 - Inizia l'ultima giornata di gare agli Europei di karate. Sul tatami di Novi Sad, i primi atleti a essere protagonisti saranno gli azzurri del team di kata che sfideranno i Montenegro nella finale per il bronzo. Alle 12.15 le ragazze italiane sfideranno la Spagna per la medaglia d'oro.

 

LIVE:

Ore 12.46 - Nell'arena di Novi Sad riecheggiano le note dell'Inno di Mameli: medaglia d'oro al collo per le campionesse d'Europa italiane!

Ore 12.33 - I giudici premiano le azzurre!!! Campionesse d'Europa!!! Oro!!! Sara Battaglia! MIchela Pezzetti! Terryana D'Onofrio! Tre a due per l'Italia!

Ore 12.28 - Sul tatami c'è la formazione italiana: presenterà il kata Heiku

Ore 12.21 - Inizia la Spagna. Le iberiche presentano il kata Paiku

Ore 12.19 - Sara Battaglia, Michela Pezzetti e Terryana D'Onofrio preonte a sfidare le loro avversarie iberiche.

Ore 12.19 - E ora, la finale del kata a squadre femminile: Italia-Spagna!

Ore 12.18 - La Spagna vince il titolo Europeo: battuta la Russia per 5-0.

Ore 12.12 - La Spagna inizia il proprio kata.

Ore 12.05 - La Russia sfida la Spagna per il titolo europeo di kata a squadre maschile. La squadra russa inizia il proprio kata.

Ore 12.00 - Inizia il blocco delle finali per l'assegnazione dei titoli continentali. Si parte con la finale a squadre del kata maschile, poi toccherà alle azzurre!

Ore 11.50 - Fra dieci minuti la finale per la medaglia d'oro tra Italia e Spagna nella gara a squadre di kata: Sara Battaglia, Michela Pezzetti e Terryana D'Onofrio puntano al titolo continentale.

Ore 11.00 - Fra esattamente un'ora le ragazze italiane della squadra di kata scenderanno sul tatami per sfidare la Spagna: in palio c'è il titolo europeo!

Ore 10.57 - La Serbia si aggiudica la medaglia di bronzo nella gara di kumite maschile a squadre battendo per tre a zero l'Azerbaijan.

Ore 10.30 - Azerbaijan e Serbia si sfidano nella seconda finale per il bronzo della gara a squadre di kumite maschile.

Ore 10.29 - L'Ucraina vince la medaglia di bronzo a squadre nel kumite maschile battendo il Portogallo.

Ore 10.08  - Ucraina e Portogallo si sfidano nella finale di bronzo della gara a squadre maschile di kumite.

Ore 10.05 - La Turchia batte la Germania per 5-0 e vince la medaglia di bronzo nella gara a squadre femminile di kata.

Ore 9.50   - La seconda finale di bronzo nella gara di kata a squadre femminile vedrà la Germania sfidare la Turchia.

Ore 9.47   - La Francia vince il bronzo a squadre nella gara a squadre femminile di kata battendo la Russia.

Ore 9.32   - La Turchia batte per 5-0 l'Azerbaijan e vince la medaglia di bronzo.

Ore 9.18   - Quattro a uno per l'Italia, la squadra azzurra vince la medaglia di bronzo!

Ore 9.12   - Gli azzurri proporranno il kata Gankaku

Ore 9.11   - Termina il kata Unsu del Montnegro, e ora tocca alla formazione azzurra con Alessandro Iodice, Gianluca Gallo e Giuseppe Panagia.

Ore 9.07   - Inizia la formazione montenegrina: effettuerà il kata  Unsu

Ore 9.05   - Gli atleti azzurri fanno il loro ingresso sul tatami.

Ore 9.00   - L'altra finale per il bronzo nella competizione a squadre maschile vedrà sul tatami Turchia vs Azerbaijan.

Ore 9.00  - Alessandro Iodice, Gianluca Gallo e Giuseppe Panagia pronti a scendere sul tatami per sfidare il Montenegro nella finale del bronzo. 

 

 

 

 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); JCEMediaBox.init({popup:{width:"",height:"",legacy:0,lightbox:0,shadowbox:0,resize:1,icons:1,overlay:1,overlayopacity:0.8,overlaycolor:"#000000",fadespeed:500,scalespeed:500,hideobjects:0,scrolling:"fixed",close:2,labels:{'close':'Chiudi','next':'Successivo','previous':'Precedente','cancel':'Annulla','numbers':'{$current} di {$total}'},cookie_expiry:"",google_viewer:0},tooltip:{className:"tooltip",opacity:0.8,speed:150,position:"br",offsets:{x: 16, y: 16}},base:"/",imgpath:"plugins/system/jcemediabox/img",theme:"standard",themecustom:"",themepath:"plugins/system/jcemediabox/themes",mediafallback:0,mediaselector:"audio,video"}); if(typeof acymailingModule == 'undefined'){ var acymailingModule = []; } acymailingModule['emailRegex'] = /^[a-z0-9!#$%&\'*+\/=?^_`{|}~-]+(?:\.[a-z0-9!#$%&\'*+\/=?^_`{|}~-]+)*\@([a-z0-9-]+\.)+[a-z0-9]{2,10}$/i; acymailingModule['NAMECAPTION'] = 'Nome'; acymailingModule['NAME_MISSING'] = 'Inserisci il tuo nome.'; acymailingModule['EMAILCAPTION'] = 'Email'; acymailingModule['VALID_EMAIL'] = 'Inserisci un indirizzo email valido.'; acymailingModule['ACCEPT_TERMS'] = 'Leggi le note sulla Privacy e sui Termini di Utilizzo'; acymailingModule['CAPTCHA_MISSING'] = 'Inserisci il codice di sicurezza visualizzato nell\'immagine'; acymailingModule['NO_LIST_SELECTED'] = 'Si prega di selezionare le liste a cui si desidera iscriversi'; acymailingModule['level'] = 'enterprise'; acymailingModule['reqFieldsformAcymailing24671'] = Array('name','html'); acymailingModule['validFieldsformAcymailing24671'] = Array('Inserisci un valore per il campo Nome','Inserisci un valore per il campo Ricezione'); acymailing['excludeValuesformAcymailing24671'] = Array(); acymailing['excludeValuesformAcymailing24671']['name'] = 'Nome'; acymailing['excludeValuesformAcymailing24671']['email'] = 'Email'; jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); }); /* $( document ).ready(function() { function SetCookie(cname, cvalue, exdays) { var d = new Date(); d.setTime(d.getTime() + (exdays*24*60*60*1000)); var expires = "expires="+d.toUTCString(); document.cookie = cname + "=" + cvalue + "; " + expires + "; path=/"; console.log(document.cookie); } function GetCookie(cname) { var name = cname + "="; var ca = document.cookie.split(';'); for(var i=0; i Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { //alert(JSON.stringify(err)); } }); jQuery.urlShortener.settings.apiKey="AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE";