Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Karate

Ai tricolori Esordienti B femminili, assegnati altri cinque titoli

/immagini/Karate/2010/foto_2_giorno_esordienti.jpg
Roma, 7 novembre - oggi, al Palazzetto “Alfredo Romboli” di Colleferro (Roma), si sono concluse in tarda mattinata le Finali Nazionali del  16° Campionato Italiano Esordienti B femminili (età compresa tra i 14 e i 15 anni). Alla gara,  ben organizzata dal Comitato Regionale Lazio – Settore Karate, con il fattivo apporto della Federazione, rappresentata dal  Vicepresidente Vicario Prof. Giuseppe Pellicone e dai suoi collaboratori, come il coordinatore dei Presidenti di Giuria, Sig. Anacleto Montacchiesi, da  Claudio e Sabrina Scattini per l’informatizzazione di gara e dai componenti della Commissione arbitrale Roberto Tanini e Francesco Rizzato,  hanno partecipato 80 Società Sportive provenienti da tutta Italia. Il successo è andato alla Società Sportiva Oam Yamaguchi Karate Tavernelle Panicate Perugia (27 p.), seguita dalla Champion Center ASD Napoli (15 p.) e dal Centro Ginnico “PI.Elle” Aversa Caserta (10).           Queste  sono le neo-campionesse italiane 2010:           cat.45 kg. Perfetto Erminia   Oam Yamaguchi Ka Tavernelle Panicale (Pg);           Cat.50 kg. Ferrara Antonella  Centro Ginnico “PI.Elle” Aversa (Caserta);           Cat.56 kg. Colantuono Veronica  A.S.D. Sport Connection Club (Roma);           Cat.62 kg. Memoli  Ilenia    A.P.D. Shirai Club S.Valentino (Salerno);           Cat. 70 kg. Semeraro Silvia  A.S.D C.S.Teodoro Monteparano(Taranto).

Altre News