Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Karate

Da domani il via al 13° Karate Open d'Italia

/immagini/Karate/2012/Italia_1.jpg
Roma, 29 marzo – nel primo pomeriggio di domani prenderà il via il 13° Karate Open d'Italia, l’evento internazionale è organizzato in collaborazione tra lo CSEN (Comitato di Monza Brianza) ed il Comitato Regionale Fijlkam Lombardia ed è patrocinato dalla Regione Lombardia e dal Comune di Cambiago.  Per la gara un via sotto i migliori auspici data la notevole presenza di iscritti che -tra kata e kumite- raggiunge circa 1200 atleti partecipanti, di cui molti stranieri in rappresentanza di ben 28 Nazioni europee ed extra europee.  Ad avvalorare il prestigio di questa "tre giorni" internazionale, in programma presso il Centro Sportivo Comunale “Palaverde” di Cambiago (Milano) il 30-31 marzo e 1° aprile, ci sarà la presenza di numerosi Atleti Azzurri, affermati campioni di valore agonistico mondiale, molti dei quali in rappresentanza di vari Gruppi Sportivi “in Divisa” e di prestigiose Società provenienti da tutto il territorio nazionale. In particolare citiamo, a livello giovanile, la presenza dei neo campioni d’Europa Juniores Chiara Zuanon,  Terryana  e Francesco D’Onofrio e quella di molti altri componenti della Squadra Nazionale Seniores tra cui Sara Battaglia, Viviana Bottaro, Michela Pezzetti, Sara Cardin, Greta Vitelli, Roberta Minet, Selene Guglielmi, Salvatore Loria, Michele Giuliani, Ciro Massa, Luigi Busà e Nello Maestri, tutti atleti che negli ultimi anni hanno consentito all'Italia di salire sulle vette più alte delle classifiche a livello continentale e mondiale. Quindi spettacolo assicurato come afferma il D.T. Nazionale Prof. Pierluigi Aschieri: “ L'alto livello tecnico agli Open Internazionali d’Italia di Cambiago sarà garantito, oltre che da validi club e nazioni straniere, anche dai nostri migliori Atleti Azzurri che cercheranno in questo prestigioso appuntamento di esprimersi al meglio, effettuando un vero e proprio test di verifica in prospettiva degli imminenti Campionati Europei di Tenerife (Spagna) in programma nel prossimo mese di maggio, occasione nella quale l'Italia dovrà difendere la leadership continentale conquistata lo scorso anno a Zurigo”.

Altre News