Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Medaglia di bronzo per Luigi Busà e Viviana Bottaro ai Mondiali di Karate

images/1EDF6424.JPG

Linz 29 ottobre 2016 - Grandi prestazioni degli azzurri a Linz, in Austria, dove si stanno svolgendo le finali del Campionato del Mondo di Karate. Luigi Busà e Viviana Bottaro sono riusciti ad aggiudicarsi questo terzo posto con tenacia e determinazione. L’Avolese Busà sicuramente ambiva ad un metallo più pregiato e in finale ha dimostrato di essere ancora uno dei più forti karateka in circolazione nel panorama internazionale, battendo per 3 a 2 l’Americano Thomas Scott. Nel Kata individuale femminile, Viviana Bottaro si è contraddistinta ancora una volta per la potenza e l’eleganza dei sui kata battendo, anche lei per 3 a 2 l’Indonesiana Ora Sisilia Agustiani.
Niente da fare e finale sfumata per gli altri azzurri in gara Sara Cardin, Silvia Semeraro, Luca Maresca e la squadra di Kumite femminile
Domani per l’Italia saliranno sul tatami di Linz, sempre per contendersi la medaglia di bronzo, le squadre di Kata maschile e femminile. 

1EDF6503

Altre News