<

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Le Nazionali Giovanili e Under 21 in partenza per gli Europei di Sofia (Bulgaria).

images/IMM_SOFIA.png

Lido di Ostia (RM), 15 febbraio 2017. Dopo 8 giorni di intenso lavoro le nazionali cadetti/juniores e under 21 sono in partenza per Sofia (Bulgaria) dove, dal 17 al 19 febbraio, scenderanno sui “tatami” di gara dell’ “Arena Armeec Sofia” con l’obbiettivo di dimostrare il valore del karate italiano. Il presidente della CNAG Salvatore Nastro ci esprime il suo pensiero sia sui collegiali che sugli europei: “Oggi si è concluso nel centro olimpico dell'esercito a Roma il collegiale della CNAG e dell'Under 21 che saranno impegnati nei campionati europei a Sofia. I ragazzi sono stati guidati dagli allenatori federali sia per il kumite che per il kata in maniera molto accurata e scrupolosa. È stato un collegiale lungo ma molto proficuo in quanto i ragazzi hanno avuto la possibilità di rifinire la loro preparazione finalizzandola alla gara. Molto alto il morale di tutti grazie a una bella coesione sia delle squadre che degli allenatori. Molto bello e toccante l'intervento di campioni come Maniscalco e Maestri che, dopo essersi allenati con loro, li hanno salutati in maniera molto affettuosa perché rimasti impressionati non solo dalla bravura tecnica, ma di come si sostenevano l'uno con l'altro nei momenti di difficoltà”.

Il calendario gare e tutte le informazioni riguardo il campionato sono visibili QUI e QUI.

Altre News