<

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Karate

La Nazionale giovanile incontra l'Ambasciatore italiano in Bulgaria

images/News_Karate/Karate_giov2017.png

Sofia, 16 febbraio 2017 - La Nazionale italiana giovanile è a Sofia per partecipare ai Campionati Europei prenderanno il via domani, 17 febbraio. Con l'occasione, accompagnati dal Responsabile delle relazioni con le Ambasciate Daniele Capuana, la Delegazione al completo ha incontrato l’ambasciatore italiano in Bulgaria, S.E Stefano Baldi, nella sede sede dell’Ambasciata Italiana. 
Grande il calore e l'entusiasmo espresso dagli Azzurri e riportato dalle parole dell'Ambasciatore Baldi: "Ringrazio il Presidente Federale Domenico Falcone ed il Vicepresidente Sergio Donati che, pur assenti, mi hanno inviato i loro saluti. Per vincere occorre fare squadra e sono certo che voi già lo siete, sarò lieto di assistere personalmente alle gare, offrendovi fin da adesso la massima collaborazione per la realizzazione di  eventi futuri. Desidero inoltre ribadire a tutti i giovani che grazie ai loro sacrifici si porta alto nel mondo il nome dell’Italia”.
Molto soddisfatto dell'incontro il DTN Pierluigi Aschieri: "E’ stata una visita molto cordiale con un Ambasciatore dalle grandi doti umane, che ci ha illustrato sia la sede che la storia dell’ambasciata italiana a Sofia, lo ringraziamo per essersi relazionato cordialmente con i ragazzi mettendoli completamente a loro agio”, al quale si è unito il Consigliere Federale Davide Benetello: “L’esperienza in ambasciata è stata estremamente positiva siamo stati accolti dall’ambasciatore con estrema gentilezza.  I ragazzi terranno questo momento nei loro cuori, perché è stata un esperienza più unica che rara”.
Nel corso dell'incontro i ragazzi e le ragazze della nazionale hanno intonato l’inno italiano insieme all'Ambasciatore. Toccanti le loro dichiarazioni lasciate nel libro degli ospiti in Ambasciata nelle quali hanno dedicato una parte della loro maglia Azzurra a tutto il popolo bulgaro.

 

 

Altre News