Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Karate

A Salisburgo Silvia Semeraro vince l'argento Bronzo per Petroni, Pe e Sacristani nella gara a squadre. Bene Gallo e Casale

images/salisburgo.jpg

Roma, 3 marzo 2018 - Risultati incoraggianti arrivano da Salisburgo dov’è in fase di svolgimento la WKF Karate1 Series A 2018. In quest’occasione, tutti gli atleti italiani stanno gareggiando con i colori delle proprie società sportive di appartenenza. Le buone notizie dalla kermesse austriaca arrivano grazie a due giovanissimi atleti italiani già nel giro della Nazionale; Gianluca Gallo si spinge fino alla finale per il terzo posto, alla fine chiude con un buon quinto posto nell’individuale maschile. Nella gara individuale femminile, Carola Casale si piazza al settimo posto, trovando un altro risultato di prestigio dopo quelli ottenuti negli ultimi mesi. Nella gara a squadre bronzo per Pe, Petroni e Sacristani che chiudono al terzo posto. Perde la finale per il bronzo l’alto squadra italiana formata da Gallo, Iodice e Panagia che devono accontentarsi del quinto posto. Intanto nella giornata odierna sono iniziate le gare del Kumite individuale: nei 68 kg Silvia Semeraro vince la propria finale di pool e conquista la medaglia d'argento perdendo in finale per hantei contro l’egiziana Feryal Abdelaziz. Nello stesso raggruppamento, Sara Brogneri viene eliminata al secondo turno, Camilla Boselli arriva fino alla semifinale di pool dopo aver vinto i primi tre incontri.