Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Tricolore juniores kata per Matilde Galassi, nel maschile oro per Alessandro Cricco

images/karate/matilde_galassi_oro_kata_2_20180205_1598403625.jpeg

Roma, 3 giugno 2018 - Si sono chiusi oggi al PalaPellicone di Ostia i Campionati Italiani juniores e cadetti della specialità kata. Dopo i titoli cadetti conquistati ieri da Pietro Binotto e Sonia Inzoli, assegnati questa mattina i due tricolori juniores. A salire sul primo gradino del podio femminile la già Campionessa Europea in carica Matilde Galassi, che ha avuto la meglio su Sara Soldano. Medaglia di bronzo per Noemi Fusco e Elena Roversi. Nel torneo maschile conquista il titolo Alessandro Cricco dopo aver battuto in finale il bronzo europeo Alessio Ghinami. Terza piazza per il campione italiano cadetti in carica Pietro Binotto e Mattia Caruso. La classifica delle società sportive nella competizione femminile ha visto prevalere l’A.s.d. Libertas Centro Karate Riccione davanti all’A.s.d. Dojo Matsumura, terzo posto parimerito per l’A. Polisportiva dilettantistica Star Top Line Dimensione 3 e l’A.s.d. Sen Shin Kai Rovigo. Nel maschile vittoria per l’A.s.d. V.I.P. Center-The Sport Academy-Esda-Kmi davanti all’A.s.d. Atletic Karate Do Azzano, terza piazza parimerito per l’A.s.d. Shingitai Karate-Do Basile e l’A.s.d. Karate Castelfranco Veneto-Sport Target. 

Altre News