Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Quattro bronzi nella prima giornata di finali agli Europei di Porec. Domani le squadre di kata, in onda su Sky Sport

images/karate/large/michelemartina1_20181107_1720901366.jpg

Roma, 22 maggio 2021 – Giornata di finali agli Europei Senior 2021, in scena a Porec da mercoledì 19 maggio. Nove le finali degli azzurri, tutte per il bronzo, che ne hanno conquistate quattro.

La prima è stata conquistata da Michele Martina, nei -84 kg, grazie alla bella vittoria sul bosniaco Meris Muhovic per 1-0. Le altre due medaglie di bronzo le hanno ottenute Viviana Bottaro e Mattia Busato nel kata individuale. La prima ha battuto la francese Alexandra Ferracci col risultato di 26.8 a 25.6, mentre il secondo ha avuto la meglio sull’azero Roman Heydarov col punteggio di 25.6 a 23.4. Infine, la squadra femminile di kumite, composta da Alessandra Mangiacapra, Silvia Semeraro, Clio Ferracuti e Lorena Busà si è imposta nella finale contro la squadra bulgara sul risultato di 2-0.

Gli altri finalisti, nel kumite individuale, erano Clio Ferracuti (+68kg), Sara Cardin (-55kg), Erminia Perfetto (-50kg) e Danilo Greco (-60kg). Clio è stata sconfitta per un soffio dalla svizzera Ramona Bruederlin (3-2), Sara dalla montenegrina Jelena Maksimovic (1-0), Erminia dalla francese Alexandra Recchia (1-1) e Danilo dal russo Iurik Ogannisian (9-1).

Domani ci sarà la finale per l’oro della squadra femminile di kata contro la squadra spagnola e quella per il bronzo della squadra maschile di kata, in diretta su Sky Sport Collection dalle 12:00.

Altre News