Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Campionati del Mediterraneo a Limassol: si parte

images/karate/large/karate_assoluti_kumite_f_55kg_busa_vs_brunori__1_20211016_1540833228.jpg

Roma, 21 ottobre 2021 – La nazionale italiana ha appena concluso il suo ritiro al PalaPellicone e sta partendo, proprio questa mattina, per i Campionati del Mediterraneo di karate, in scena a Limassol (Cipro) nel fine settimana. I campionati sono sia per il kata che per il kumite e per le classi d’età Senior, Junior e Cadetti. Ci saranno oltre 400 atleti, provenienti da 13 nazioni differenti, in questo importante torneo organizzato dalla WKF e dalla federazione cipriota.

Il team azzurro è composto da 17 atleti: Viviana Bottaro e Mattia Busato per il kata individuale; Alessandro Iodice e Gianluca Gallo, che insieme a Busato formeranno il trio del kata a squadre maschile; Erminia Perfetto, Lorena Busà, Viola Lallo, Alessandra Mangiacapra, Silvia Semeraro e Clio Ferracuti per il kumite femminile; Angelo Crescenzo, Daniele De Vivo, Ahmed El Sharaby, Matteo Fiore, Michele Martina, Andrea Minardi e Raoul Tito Santarelli per il kumite maschile.

In partenza, insieme agli atleti, il Vicepresidente Davide Benetello e i tecnici Vincenzo Figuccio, Claudio Guazzaroni e Cristian Bruno Verrecchia.

La nazionale italiana, che porta tutti atleti della classe Senior, gareggerà domenica 24 ottobre. Tra le 9:00 del mattino e le 17:00 le fasi eliminatorie e, subito dopo, le finali.

Clicca qui per seguire in diretta.

Altre News