Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Federazione

Verso i Master Games 2011, un convegno sabato a Trieste

Ostia, 24 novembre 2010. Neuroscienze e sport di combattimento è il tema dell’importante convegno sulle arti marziali in programma a Trieste sabato 27 novembre. Promosso dalla Scuola regionale dello sport del CONI Friuli Venezia Giulia in collaborazione con la FIJLKAM e le Federazioni Italiane Scherma e Taekwondo, il convegno è organizzato dal Comitato Organizzatore degli European Masters Games che si svolgeranno a Lignano nel settembre 2011, ed è il primo di una serie di eventi di sensibilizzazione ed avvicinamento all’appuntamento riservato allo sport per veterani. L’analisi sugli “Effetti della pratica di sport di combattimento, sul mantenimento delle capacità cognitive decisionali nelle persone di età media ed avanzata” si svolgerà attraverso gli interventi di relatori illustri quali Antonio Paoli (Docente di Fisiologia e TTD del Fitness Scienze Motorie Università degli Studi di Padova), che tratterà in merito agli aspetti metabolici degli sport di combattimento, Brunetto Chiarelli (Professore Ordinario di Antropologia Università di Firenze), che tratterà su Le basi biologico-evoluzionistiche degli sport di combattimento, Gianfranco Fornasar (Specialista in anestesiologia e rianimazione Neurochirurgia e Medicina dello Sport), che tratterà Idoneità sportiva per gli sport di combattimento, Mauro Murgia (Dottorando di ricerca Dipartimento di Psicologia Università degli Studi di Trieste), che tratterà Aspetti psicologici e sociali negli sport di combattimento, Claudio Del Percio (Dottorato di ricerca in neurofisiologia Università “La Sapienza” Roma), che tratterà Meccanismi di sincronizzazione della corteccia cerebrale in atleti di elite. Il convegno, che si terrà nella Sala San Giusto dello Starhotels Savoia Excelsior Palace in Riva del Mandracchio 4 a Trieste, a partire dalle 9.45 svolgerà gli interventi scientifici nell’ambito della sessione mattutina ed in quella pomeridiana, a partire dalle 15, presenterà i Modelli di prestazione degli Sport di Combattimento attraverso gli interventi di Stefano Stefanel (Judo), Pierluigi Aschieri (Karate), Paolo Menis (Scherma) e Salvatore Chiodo (Taekwondo), al termine dei quali si aprirà il dibattito e si raccoglieranno le conclusioni.

Altre News