Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Buone ferie da Athlon.net, online con il numero estivo

images/ATHLON_Net_2017/Athlon.net_lu-ago2017.jpg

Roma, 4 agosto 2017 - Il numero estivo della rivista elettronica federale si presenta in formato doppio e canta le gesta dei giovani Atleti FIJLKAM. Grandi, immensi risultati ottenuti nelle tre discipline che sono un lucido segnale del lavoro ottimo che viene svolto in Società e perfezionato in nazionale e che sta dando gli auspicati risultati. Si apre con la Lotta ed il suo bottino di tre medaglie continentali nella classe juniores replicate nell’omonima competizione della classe cadetta: un risultato davvero che segna il passo. Anche il Judo è scatenato con la pioggia di medaglie arrivata da Kaunas agli Europei under 18 e la pregevole medaglia d’oro della squadra femminile ai Giochi Olimpici Europei Giovanili di Gyor. Per il Karate la parola passa ai numeri uno di kumite e kata e coè Sara Cardin e Mattia Busato che hanno arricchito il parterre dei World Games di Wroclaw.
A fare da contraltare ai giovani e giovanissimi i Master del Judo con gli ottimi risultati della loro competizione Europea, e le coppie di kata, sempre Judo, anche loro ben rappresentati nel continente. A completare la panoramica internazionale l’intenso e gradevole Judo Festival di Porec, con giovani, volti noti e vecchie glorie della discipline, tutti uniti dalla grande passione per il Judo.
Tra le attività nazionali il Karate ci racconta dei tricolori cadetti e universitari, mentre dalle Regioni ci arrivano resoconti su importanti attività di educazione, promozione e allenamento.
Chiudiamo in bellezza con la cultura, approfondendo le usanze funebri della Grecia classica, quando gli onori ad un eroe scomparso erano delle vere e proprie “gare sportive”.

Buone vacanze e buona lettura con Athlon.net!

Altre News