Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Intitolato a Matteo Pellicone l'impianto sportivo "La Pagoda" a Reggio Calabria

images/NewsFederazione/large/La_pagoda_RC.jpg

Roma, 12 gennaio 2018 - Si è svolta ieri a Reggio Calabria la cerimonia di intitolazione dell’impianto sportivo “La Pagoda” a Matteo Pellicone, Presidente Nazionale FIJLKAM e Vicepresidente Mondiale Lotta.
La cerimonia ha visto coinvolti personaggi chiave del mondo istituzionale e sportivo quali Giuseppe Falcomatà, Sindaco della città metropolitana di Reggio Calabria, Giuseppe Pellicone, fratello di Matteo e Presidente onorario della FIJLKAM, della EKF (Federazione Europea di Karate), e della UFMK (Unione delle Federazioni di Karate del Mediterraneo), Domenico Falcone, Presidente FIJLKAM, Marina Di Bussolo Pellicone, vedova di Matteo e dirigente della UWW, Maurizio Condipodero, Presidente CONI regione Calabria, Antonio Laganà, Vicepresidente del Comitato Regionale FIJLKAM settore Lotta, Maria Palazzolo, dirigente del Liceo Scientifico Sportivo “A. Volta” che, come rito di apertura, hanno rivelato all’emozionato pubblico una targa memoriale affissa all’impianto.
“Intitolare questo impianto al Dottor Matteo Pellicone non significa solo dare identità ad un luogo, ma anche dare importanza e significato a tutto quello che ha fatto questo uomo per la Federazione e le discipline federali, diventando un modello e un riferimento per tutti i giovani che le frequentano” ha dichiarato il Presidente Domenico Falcone.

Leggi la notizia completa nel sito del Comitato Regionale Calabria  

Guarda la fotogallery  

Altre News