Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

European Games, Italia a Minsk con 34 atleti di judo, lotta e karate

images/large/Minsk2019_EuroGamesJLK_3.jpg

La Fijlkam è già pronta per la seconda edizione degli European Games in programma a Minsk dal 21 al 30 giugno. Con 34 atleti, 12 tecnici e 4 arbitri la delegazione comprendente Judo, Lotta e Karate è particolarmente solida ed ambiziosa. La squadra del judo, con 17 atleti, è la più numerosa, poi la Lotta con 9 ed il Karate con 8, ma la qualità è alta per tutti e tre i team, in quanto sono state le classifiche continentali a stabilire i nomi dei qualificati. Questa la composizione delle formazioni.

Judo (17): Francesca Milani, Francesca Giorda (48), Odette Giuffrida (52), Martina Lo Giudice (57), Edwige Gwend, Maria Centracchio (63), Alice Bellandi, Carola Paissoni (70); Matteo Medves, Manuel Lombardo (66), Fabio Basile, Giovanni Esposito (73), Antonio Esposito, Christian Parlati (81), Nicholas Mungai (90), Giuliano Loporchio (100), Vincenzo D’Arco (+100). Delegazione: Kyoshi Murakami, Dario Romano, Roberto Meloni, Francesco Bruyere, Arbitro: Roberta Chyurlia

Karate (8): Viviana Bottaro (kata), Clio Ferracuti (+68), Silvia Semeraro (68), Luigi Busà (75), Mattia Busato (kata), Angelo Crescenzo (60), Luca Maresca (67), Michele Martina (84).

Delegazione: Pierluigi Aschieri, Claudio Guazzaroni, Roberta Sodero, Salvatore Loria, Arbitri: Annamaria Notari, Giuseppe Zaccaro

Lotta (9): Givi Davidovi (57), Abdellatif Mansour (65), Franck Chamizo Marquez (74), Simone Iannattoni (97) Greco romana: Jacopo sandron (60), Daigoro Timoncini (97), Femminile: Emanuela Liuzzi (50), Francesca Indelicato (57), Aurora Campagna (62), Sara Dal Col (68).

Delegazione: Enrique Valdes Ysasi, Luis Enrique Mendez Lazo, Pietro Piscitelli, Emmanuele Rinella, Arbitro: Edit Dozsa