Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Il Sottosegretario alla Giustizia Ferraresi in visita al corso MGA a Roma

images/MGA/large/MGA2.jpg

Roma, 28 febbraio 2019 - É nella fase di piena attuazione l'attività addestrativa degli Istruttori della Polizia Penitenziaria secondo il Metodo Globale Autodifesa FIJLKAM.
Nel corso del secondo dei tre moduli previsti per l'aggiornamento 2019, in svolgimento nella Scuona di Casal del Marmo a Roma, la visita a sorpresa del Sottosegretario di Stato alla Giustizia Vittorio Ferraresi e del Vice Capo del Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria Riccardo Turrini Vita ha rimarcato l'interesse dei Vertici dello Stato sulla sicurezza.
Per le rispettive competenze, i due illustri rappresentanti hanno evidenziato l'esigenza della formazione del quadro degli operatori in servizio permanente e del rafforzamento dell'organico. A breve, verrà anche attivato un nuovo corso di formazione per 40 nuovi Istruttori, organizzato di concerto con la nostra Federazione con cui è stato siglato protocollo d'intesa sin dal 2003. La messa in atto di strategie a tutela degli operatori, è risultata  priorità assoluta dell'Amministrazione.
Gli ospiti hanno assistito per lungo tempo alla lezione, improntata soprattutto su interventi in sinergia di più operatori, realizzati e pensati in una parte più specifica e professionale del Metodo Federale.

Altre News