Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Judo

700 veterani in Croazia per l’8° Campionato d’Europa, 102 sono italiani

/immagini/Judo/2010/Porec.jpg
Ostia, 6 ottobre 2010. Oltre settecento “veterani” del judo si contenderanno da giovedì 7 a domenica 10 ottobre, nella Sports hall “Žatika” di Porec (CRO), le medaglie in palio per l’ottava edizione del Campionato d’Europa Master. Suddivisi in dieci le fasce d’età, che vanno dai più giovani della classe M1 e F1 d’età compresa fra i 30 e 34 anni, per arrivare agli over 75 delle classi M10-F10, gli atleti di ciascuna classe maschile e femminile sono suddivisi a loro volta nelle tradizionali sette categorie di peso, per un totale teorico di 140 titoli europei in palio. Le gare prendono il via con le fasce che vanno dal 5 (50-54 anni) al 10, tutte sui tatami nella prima giornata, mentre venerdì sarà il turno di F1-F2-M1-M2 e sabato di F3-F4-M3-M4, per concludere domenica con le gare a squadre femminile e maschile. L’Italia, con 102 atleti iscritti, è la terza nazione per numero di partecipanti dopo Russia e Francia.

Altre News