Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Judo

L’Italia juniores vola ad Agadir per i Mondiali U20

/immagini/Judo/2010/Samokov_esult_Toniolo_RID.JPG
Ostia, 19 ottobre 2010. Italia juniores in partenza per Agadir dove, da giovedì 21 a domenica 24 ottobre, parteciperà al Campionato del mondo di judo U20. Concluso il raduno collegiale che si è tenuto nella Scuola G.S. Fiamme Azzurre a Roma, la squadra azzurra composta da dodici atleti (5F-7M) e da Nicola Moraci, Laura Di Toma e Raffaele Toniolo, componenti la commissione nazionale giovanile, parte alle 17.55 di martedì 19 ottobre alla volta del Marocco. Questa la composizione della squadra, 44 kg: Angelina Bombara (Yama Arashi Messina); 48 kg: Anna Bartole (Ginnastica Triestina); 52 kg: Odette Giuffrida; 63 kg: Valentina Giorgis (Akiyama Settimo); +78 kg: Elisa Marchiò (Ginnastica Triestina); 55 kg: Fabio Basile (Akiyama Settimo), Antonio Campese (New Olimpic Center Napoli); 66 kg: Enrico Parlati (Nippon Napoli); 73 kg: Massimiliano Carollo (Akiyama Settimo), Andrea Regis (Akiyama Settimo); 100 kg: Luca Ardizio (Akiyama Settimo); +100 kg: Domenico Di Guida (Star Judo Napoli). Le gare si disputano nella Sports Hall Alinbiate di Agadir con questo programma, giovedì 21, categorie maschili: 55 kg, 60 kg; femminili: 44 kg, 48 kg; venerdì 22, M: 66 kg, 73 kg; F: 52 kg, 57 kg; sabato 23, M: 81 kg, 90 kg; F: 63 kg, 70 kg; domenica 24, M: 100 kg, +100 kg; F: 78 kg, +78 kg. La commissione attività giovanile ha voluto esprimere il ringraziamento sincero a tutti gli atleti che hanno condiviso con la squadra la preparazione per il campionato del mondo ed alla Polizia Penitenziaria per l’ospitalità concessa.

Altre News