Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Judo

Tricolori U23, a Bari è dominio del Judo Star Napoli

/immagini/Judo/2011/Kg73Romano-Leccese__12__rid.JPG

Bari, 28 maggio 2011. Il Judo Star Napoli si è aggiudicato con autorità il primato della classifica maschile in occasione del Campionato Italiano under 23 che si disputa nel Palaflorio di Bari. Il team del maestro Gianni Maddaloni ha conquistato sei medaglie, per un titolo tricolore, tre secondi e due terzi posti, precedendo l’Akiyama Settimo Torinese ed il Titania Catania. Domenica sono in programma le gare femminili con 130 atlete per sette titoli in palio.

Classifiche maschili

55 kg: 1) Fedele Di Bari (New Dimension Andria); 2) Matteo Poser (Vittorio Veneto); 3) Marcello Mundula (Karalis) e Andrea Salvioni (Ayumi Ashi)

60 kg: 1) Angelo Lanzafame (Titania Catania); 2) Alessio Siciliano (Akiyama Settimo); 3) Manuel Ghiringhelli (Robur et Fides Varese) e Kevin Morelli (Centro Ginnastico Torino)

66 kg: 1) Emanuele Bruno (Fitness Nuova Florida Roma); 2) Antonio Esposito (Star Club Napoli); 3) Antonino Bertolone (Yama Arashi Messina) e Antonio Chianese (Star Club Napoli)

73 kg: 1) Giorgio Leccese (Akiyama Settimo); 2) Antonio Romano (Centro Sportivo Pomilia); 3) Gennaro Palumbo (Nippon Napoli) e Francesco Mosca (Isao Okano Club 97)

81 kg: 1) Fabio Miranda (Team Romagna); 2) Giuseppe Barbato (Star Napoli); 3) Prisco Casertano (C.S. Frosinone) e Alessandro Lagattolla (Team Puglia)

90 kg: 1) Giuliano Loporchio (Fiamme Gialle); 2) Calogero Palumbo (Star Napoli); 3) Massimiliano Orlandi (Kyu Shin Do Kai Parma) e Nicholas Burello (Akiyama Settimo)

100 kg: 1) Domenico Di Guida (Star Napoli); 2) Giuseppe Causarano (Koizumi Scicli); 3) Luca Ardizio (Akiyama Settimo) e Vincenzo Darco (Star Napoli)

+100 kg: 1) Raffaele Dagostino (Busen Marino); 2) Luca Dapice (Marassi Judo); 3) Paolo Possemato (Polisportiva Villanova) e Nicola Becchetti (Kodokan Fratta)

Società: 1) Star Napoli, 46; 2) Akiyama Settimo, 34; 3) Titania Catania, 18

Bari, 28 maggio 2011. I primi quattro tricolori under 23 sono stati assegnati nel Palaflorio di Bari, dov’è in corso di svolgimento il campionato italiano organizzato dalla Fijlkam Judo Puglia guidata da Erminia Zonno e con Gaetano Minissale rappresentante federale. Queste le classifiche delle quattro categorie più leggere, mentre sono iniziate le rimanenti categorie maschili. I tabelloni di gara possono essere consultati in Gare e risultati.

55 kg: 1) Fedele Di Bari (New Dimension Andria); 2) Matteo Poser (Vittorio Veneto); 3) Marcello Mundula (Karalis) e Andrea Salvioni (Ayumi Ashi)

60 kg: 1) Angelo Lanzafame (Titania Catania); 2) Alessio Siciliano (Akiyama Settimo); 3) Manuel Ghiringhelli (Robur et Fides Varese) e Kevin Morelli (Centro Ginnastico Torino)

66 kg: 1) Emanuele Bruno (Fitness Nuova Florida Roma); 2) Antonio Esposito (Star Club Napoli); 3) Antonino Bertolone (Yama Arashi Messina) e Antonio Chianese (Star Club Napoli)

73 kg: 1) Giorgio Leccese (Akiyama Settimo); 2) Antonio Romano (Centro Sportivo Pomilia); 3) Gennaro Palumbo (Nippon Napoli) e Francesco Mosca (Isao Okano Club 97)

Altre News