Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Judo

Fine settimana a Malta, Berlino, Valenza e L’Aquila

Ostia, 7 maggio 2008. Quattro impegni per il fine settimana 10-11 maggio che vedranno in gara l’Italia dei kata per il 4° Campionato d’Europa, una squadra azzurra under 17 nel Torneo di Berlino, un’altra rappresentativa senior al torneo a squadre Città di Valenza e a L’Aquila gli Esordienti per la quarta prova valida per il Trofeo Italia. Europei di Kata. All’University Center Complex de La Valletta (Malta) si disputa il 4° Campionato Europeo di Kata e l’Italia vi prende parte con gli arbitri internazionali Giovanni Strazzeri, Antonio Ferrante, Giosuè Erissini e dieci coppie che compongono la rappresentativa azzurra. Nage no kata: Andrea Sozzi–Andrea De Fazio (Lombardia); Katame no kata: Nicola Ripandelli–Elio Paparello (Lazio); Stefano Proietti–Stefano Di Lello (Umbria); Michele Battorti–Alessandro Furchì (Fvg); Kime no kata: Giuseppe De Berardinis–Roberto Paniccià (Marche); Giacomo De Cerce–Luca Padovan (Lombardia); Kodokan goshin jitsu: Daniele Mainenti–Andrea Faccioli (Veneto); Marika Sato–Alfredo Sacilotto (Fvg); Ju no kata: Ubaldo Volpi–Maurizio Calderini (Lazio); Ilaria Sozzi–Marta Frittoli (Lombardia). Berlino Under 17. Sabato 10 e domenica 11 maggio è la data anche per l’Internationale Deutsche Meisterschaft U17 che si disputa allo Sportforum di Berlino, cui partecipano 850 atleti di 24 nazioni europee e dal Canada. L’Italia è presente con la squadra femminile così composta, 40 kg: Melania Marvaldi (Centro Ginnastica); 44 kg: Luana Di Giorgio (Montecarlo Frascati), Ileana Massazza (Akiyama), Miriana Sinicropi (Gymnasium Messina); 48 kg: Giulia Mongello (Akiyama), Veronica Ragnoli (Banzai Cortina); 52 kg: Sonia Arduini (Multisport Valpolicella), Ylenia Arnone (Kimochi Alpignano); 57 kg: Rebecca Conti (Banzai Cortina), Martina Epifani (Judo Club Umberto Bandiera), Marta Iadeluca (Banzai Cortina); 63 kg: Elena Battaiotto (Villanova), Ingrid Pavese (Dlf Alessandria); 70 kg: Valeria Ferrari (Multisport Valpolicella), Miranda Giambelli (Isao Okano Club); +70 kg: Elisa Marchiò (Ginnastica Triestina). Città di Valenza. Sabato 10 maggio si disputa a Valenza Po il 36° Torneo Internazionale Città di Valenza, gara a squadre cui partecipa una rappresentativa azzurra guidata da Paolo Natale e composta da Marco Caudana (Fiamme Azzurre) nei 60 kg, Antonio Caiazzo (Fiamme Oro) e Davide Paro (Dlf Yama Arashi Udine) nei 66 kg, Gesualdo Scollo (Forestale) nei 73 kg, Domenico Porcari (Carabinieri) e Giovanni Alessio (Fiamme Azzurre) negli 81 kg, Antonio Piscone (Centro Ginnastico Torino) nei 90 kg. Trofeo Italia. Passa da L’Aquila infine, il circuito di gare riservate agli Esordienti B “Trofeo Italia”  con la quarta prova, il Trofeo Città dell’Aquila.

Altre News