Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Judo

European Cup, 48 cadetti azzurri a Berlino, una junior a Kaunas

/immagini/Judo/2013/eju-29013.jpg

Ostia, 1 maggio 2013. Quarantotto azzurrini a Berlino per disputare l’European Cadet Cup in programma sabato 3 e domenica 4 maggio, mentre la sola Isabella Crescini (52) sarà impegnata a Kaunas, in Lituania, nell’European Cup Junior. Diciannove cadetti sono stati convocati dalla Commissione Attività Giovanile composta da Nicola Moraci, Laura Di Toma e Sandro Piccirillo e sono Chiara Colbacchini (40), Annarita Campese (44), Marion Huber, Valentina Tomaselli (48), Sofia Fiora (52), Anita Cantini (57), Chiara Carminucci, Alessandra Prosdocimo (63), Federica Carta, Giorgia Stagherlin (70), Eleonora Geri (+70), Andrea Carlino (50), Gabriele Bossettini, Alessio Bruno (60), Angelo Mirabella (73), Lorenzo Rigano, Federico Rollo (81), Davide Pozzi (90), Andres Felipe Moreno (+90) ed altri ventotto sono stati autorizzati a partecipare, e più precisamente Greta Conti, Elisa Adrasti (44), Michela Fiorini, Martina Scisciola (48), Francesca Giorda, Giada Medves (52), Karin Berzi (63), Sara Gargari (+70), Nicola Mortal (50), Andrea Ingrassia, Christian Parlati, Federico Porceddu, Serhiy Pizh, Alessio Scandurra (55), Marco Di Capua, Giacomo Scandurra, Gabriele Schellino (60), Fabio Spina, Leonardo Casaglia, Jean Abel Merino, Emiliano Natella (66), Niccolo Avallone, Carmine Placino, Alfredo Raia (73), Lorenzo Todini, Francesco Maria Zema (81), Alessio Falasconi (90), Marco Truffo, Alessandro Graziano (+90).

 

Altre News