Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Judo

Trionfo Giuffrida nell’European Open Rome

\n

Ostia, 13 febbraio 2016. È la stella di Odette Giuffrida quella che ha\nbrillato di più nella prima giornata dell’European Open Women a Ostia. La\nvittoria nella finale per il primo posto dei 52 kg con la cinese Ma Yingnan, ha\nfatto esplodere il PalaPellicone con un boato che ha fatto tremare l’aria, “è\nstato bellissimo – ha detto la 21enne romana – anche se devo ancora realizzare\nquello che è successo, ma avere la mia famiglia sugli spalti, i miei maestri,\nsentire il calore del pubblico è stato come avere una spinta in più!”. Ma tutta\nla gara di Odette è stata strepitosa, dalle tre vittorie, ippon sulla danese\nLunding, ippon sulla francese Duport, waza ari sulla mongola Adiyasambuu ed\ninfine il trionfo, autoritario anche se di stretta misura, sulla cinese Ma. “La\nfinale è stata molto sentita – ha aggiunto Odette – anche perché è stata una\nrivincita di due anni fa, sempre in finale e sempre qui a Roma, ma questa volta\nmi sono detta ‘non esiste che ce riperdo’!”. E così è stato. “Odette è stata\nautoritaria sia sul piano tecnico che su quello fisico – ha commentato il coach\nazzurro Dario Romano – proprio quello che mi aspettavo dopo Parigi. Peccato invece\nper Edwige (Gwend, ndr) perché non è nemmeno entrata in gara, le altre ragazze\ninvece hanno avuto modo di fare un’esperienza importante e hanno potuto\nesprimersi il loro attuale livello”. Fra tutte emerge il settimo posto di\nValentina Giorgis nei 57 kg, ottenuto con una vittoria, che è stata ottenuta\nanche da Francesca Giorda e Fabiola Pidroni, entrambe nei 52 kg, senza ottenere\nperò lo stesso piazzamento. Domenica in gara Giulia Cantoni, Chiara Carminucci,\nEleonora Ghetti, Carola Paissoni (70), Lucia Tangorre, Melora Rosetta, Linda\nPoliti, Assunta Galeone (78), Rita Ughetti, Elisa Marchiò (+78). \n\n

\n

-48 kg

\n

1.\nJEONG, Bo Kyeong KOR

\n

2.\nCARRILLO, Edna MEX

\n

3.\nBRIGIDA, Nathalia BRA

\n

3.\nXIE, Shishi CHN

\n

-52 kg

\n

1.\nGIUFFRIDA, Odette ITA

\n

2.\nMA, Yingnan CHN

\n

3.\nADIYASAMBUU, Tsolmon MGL

\n

3.\nMUNKHBAATAR, Bundmaa MGL

\n

-57 kg

\n

1.\nBENARROCHE, Lola FRA

\n

2.\nLIEN, Chen-Ling TPE

\n

3.\nKIM, Minju KOR

\n

3.\nSTOLL, Theresa GER

\n

-63 kg

\n

1.\nTSEND-AYUSH, Tserennadmid MGL

\n

2.\nTALACH, Karolina POL

\n

3.\nBAK, Jiyun KOR

\n

3.\nYANG, Junxia CHN

\n

Altre News