Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Addio Rodolfo Prenna, maestro di judo e dirigente marchigiano. Oggi i funerali

images/Rodolfo_Prenna.jpg

Ostia, 5 agosto 2017. Si è spento ieri a Macerata, il sorriso del Maestro Benemerito, Rodolfo Prenna, figura fra le più rilevanti del judo marchigiano. È stato un apprezzatissimo maestro, oltre che dirigente di lungo corso, tutt’ora ricopriva l’incarico di Presidente Onorario del Comitato Regionale Marche. Aveva 75 anni, lascia la moglie Grazia, due figli e tanta tristezza nel cuore di tantissimi allievi che nei decenni ha cresciuto e di quanti gli hanno voluto bene. Numerosissimi i messaggi postati sulle bacheche social dedicati a ‘Fofo’, questo il suo nomignolo, a testimoniarne affetto e vicinanza ai familiari: ‘Ciao Maestro, non dimenticherò mai i tuoi insegnamenti’ ha scritto Paola, ‘Un pezzo della mia vita che se va’, Marco; ‘Buon viaggio Presidente e maestro grazie per quello che ci hai donato’, Riccardo; ‘Ciao grande maestro’, Orlando. I funerali di Rodolfo Prenna si svolgeranno alle 16.30 di oggi nella Chiesa dell’Immacolata in Corso Cavour a Macerata.

Altre News