Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Mondiali Judo Live: il sogno di Assunta Galeone si ferma a un passo dalla finale per il bronzo

images/JUDO/Judo-Assunta-Galeone-Fijlkam.jpg

Budapest, 1 settembre 2017 - Dopo l'esaltante giornata di ieri con l'argento nella categoria 81 kg per Matteo Marconcini, oggi sul tatami dell'arena ungherese sarà protagonista Assunta Galeone.

 

16.50 - Assunta Galeone non riesce a conquistare la finale per la medaglia di bronzo. L'atleta azzurra, nei ripescaggi, viene sconfitta dalla cubana Kaliema Antomarchi che si aggiudica l'incontro grazie a un ippon effettuato ai danni dell'italiana nel Golden Score. La prestazione della judoka partenopea è stata in ogni modo apprezzabile considerando il sorteggio poco propizio che le ha destinato una strada in salita. 

 

14.23: - Assunta Galeone cede il passo all'olandese Marhinde Verkerk dopo un incontro tiratissimo nei quarti di finale. L'atleta azzurra viene eliminata soltanto nel Golden Score, subendo una sanzione arbitrale dopo 2'53" dell'extra time. La Galeone non concede punti all'avversaria che - durante il combattimento - fa pesare il suo spessore tecnico mantenendo l'iniziativa. L'avventura dell'azzurra va comunque avanti: nei ripescaggi se la vedrà con la cubana Kaliema Antomarchi per cercare di accedere alla finale per il bronzo.

 

12.32: - Assunta Galeone accede ai quarti di finale del Mondiale di Judo in corso a Budapest eliminando l'olandese Guusje Steenhuis, testa di serie numero uno del tabellone. L'azzurra porta avanti l'iniziativa senza riuscire a piazzar il punto tecnico. Dopo 1'32" shido per l'olandese, a 26" dal termine viene sanzionata anche Assunta Galeone. Si va al Golden Score, l'italiana mantiene l'iniziativa e alla fine vince dopo 1'35" per l'ennesima sanzione arbitrale comminata alla sua avversaria. Nei quarti la judoka napoletana affronterà l'olandese Marhinde Verkerk.

10.35: - L'atleta partenopea ha iniziato bene il suo percorso agonistico battendo nel primo incontro la coreana Yujin Park. nel secondo turno l'azzurra si troverà di fronte l'olandese Guusje Steenhuis, testa di serie numero uno del tabellone.

Altre News