<

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Argento per Iamundo nell’European Cup senior a Belgrado

images/20180609_Iamundo.jpg

È stata una sorpresa d’argento quella fatta da Maruska Iamundo a Belgrado, con il secondo posto nei 52 kg nell’European Cup Senior con 261 atleti di 34 nazioni. La 21enne di Ventimiglia ha superato per ippon Ionita (Rom) e Silva (Svi) per essere poi superata in finale dall’ungherese Knetig. “Non mi aspettavo questo risultato – ha detto Iamundo – anche se, una volta arrivata in finale, pensavo andasse anche meglio Questa medaglia la dedico ai miei maestri, alla mia famiglia e tutti quelli che credono in me. E adesso obiettivo sulla Coppa Italia a Novara, la prossima settimana”. L’Italia ha registrato anche tre quinti posti con Andrea Ferretti (60), Rachele Panzani e Valentina Tomaselli (52) ed il settimo di Marta Palombini (63). “È stata una gara di buon livello in tutte le categorie di oggi – ha detto Angelo Oliva, uno dei tecnici al seguito degli atleti - e tutti i nostri atleti si sono confermati all’altezza, anche nelle situazioni più complicate sono sempre arrivati in fondo”.

Altre News