<

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

A Giaveno assegnati 18 titoli di campione d’Italia Master

images/large/20191214_Giaveno2.jpg

Centosei atleti hanno partecipato a Giaveno al secondo campionato italiano riservato alla classe Master che, in quest’occasione, ha rilasciato diciotto titoli di campione italiano a Lara Battistella, Elena Scialpi, Enrica Cattai, Ilenia Paoletti, Francesco Iannone, Simone Martino, Matteo Lavarini, Ruslan Cantir, Mauro Pelorosso, Giuliano Casco, Alessio Lepore, Gabriele Verona, Luca Spadini, Stefano Pressello, Stefano Bani, Cristiano Masella, Franco Ghiringhelli, Fabio Santini. La classifica per società è stata vinta dal Ren Shu Kan Lucca, primo anche nella classifica maschile, che ha preceduto il Judo Fondi ed il Karalis Judo, che si è 20191214 Giaveno120191214 Giaveno3imposto nella classifica femminile. Per Giuseppe Macrì, responsabile del settore, il bilancio è stato ampiamente positivo: «Giaveno ed un sole splendente hanno accolto i Master impegnati nella seconda edizione del Campionato Italiano. Oltre cento gli atleti a contendersi il titolo che, nonostante alcune defezioni, hanno dato vita ad una gara con un aspetto tecnico molto buono, mai esasperato nei toni agonistici. Assenti Vettori e Marverti per infortunio e con Busini e Polenta a «mezzo servizio» in quanto reduci a loro volta da infortuni, sul tatami a Giaveno sono saliti tutti i migliori. Perfetta l’organizzazione del CR Piemonte, che ha allestito la competizione con l’obiettivo di valorizzare il movimento dei Master». Nella foto in home page la premiazione del Trofeo Master Italia per Regioni con Toscana e Lombardia, prime pari merito, terzo il Piemonte, quarto Lazio e quinta Emilia Romagna.

- RISULTATI

- CLASSIFICA SOCIETA'

Altre News