Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Karate

Al Mondiale di Parigi le Squadre Azzurre di Kata raggiungono la finale

/immagini/Karate/2012/foto Kata 1.jpg

Parigi, 28 ottobre – Un’altra giornata da incorniciare per i colori azzurri al Campionato Mondiale in corso a Parigi, dove le Squadre di Kata Maschile e quella Femminile  hanno raggiunto la finale. La formazione di Kata maschile (Figuccio, Maurino , Valdesi), è arrivata a tale prestigioso traguardo, dopo aver superato Germania, Austria, Egitto e Perù. Mentre la Squadra Femminile (Battaglia, Bottaro, Pezzetti) ha avuto la meglio su Inghilterra e Venezuela, compiendo poi l’impresa in finale contro i padroni di casa della Francia. Meno bene è andata oggi nel kumite dove  l’unico a raggiungere la finale per il terzo posto, è stato Ciro Massa (-67 kg). Massa è partito brillantemente ma in finale di poule ha dovuto cedere all’egiziano M. Hanafy, poi finalista. Altrettanto positiva la prova di Michele Giuliani  (-60 kg) che però in semifinale di poule è stato costretto a cedere al turco A. Kaya. Stessa sorte per le ragazze: Sara Cardin (50 kg) vince contro la cinese N.Choi e perde poi al secondo incontro con la marocchina H.Raouf, Selene Guglielmi vince con l’azera I. Gasimova e perde con la lussemburghese J. Warling e lo stesso per Laura Pasqua (-61 kg) fermata al terzo incontro  dall’australiana T.Yashiro. 

Altre News