Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Karate

La nazionale italiana in partenza per la WKF PL1 di Parigi.

images/generale.jpg

Lido di Ostia (RM), 25 gennaio 2016. Al termine di un “sostanzioso” raduno collegiale durato 4 giorni si parte alla volta di Parigi per un importante e difficile test per gli under21 in vista degli ormai imminenti campionati europei giovanili in programma a Sofia (Bulgaria) dal 17 al 19 febbraio 2017”. Per i seniores invece è la tappa iniziale di un lungo percorso che avrà, come impegno più importante dell’anno, il campionato europeo seniores del maggio prossimo. Le nazioni presenti allo “Stade Pierre de Coubertin” di Parigi sono ben 78 provenienti da tutti i continenti, con un totale di 1243 atleti iscritti.

Questi gli atleti italiani in gara:
Kumite maschile:

cat. 60 kg: Angelo Crescenzo, Roberto Ferraiolo e Francesco Pinto;

cat. 67 kg: Luca Maresca, Gianluca De Vivo e Luca D’Agui;

cat. 75 kg: Michele Martina e Lorenzo Pietromarchi;

cat. 84 kg: Giuseppe Tesoro e Lorenzo Marcelli;

cat. +84 kg; Simone Marino e Luca Armanelli.

Kumite femminile:

cat. 50 kg: Erminia Perfetto, Silvia Sassano e Anna Maria Damolideo;

cat. 55 kg: Francesca Cavallaro e Federica Riccardi;

cat. 61 kg: Viola Lallo;

cat. 68 kg: Silvia Semeraro;

cat. +68 kg: Clio Ferracuti.

Kata seniores maschile Alfredo Tocco, Alessandro Iodice, Mattia Busato, Gianluca Gallo, Samuel Stea e Giuseppe Panagia.
Kata seniore femminile: Sara Battaglia, Viviana Bottaro, Michela Pezzetti, Lisa Pivi, Carola Casale, Terryana D’Onofrio e Francesca Reale.

Tutte le info riguardo la competizioni QUI.

Altre News