Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Karate

A Salisburgo Lorena Busà conquista l'argento nella WKF Series A di Karate

images/karate/salisburgo.jpg

Roma, 4 marzo 2018 - La giornata conclusiva della WKF Karate1 Series A di Salisburgo regala altre soddisfazioni agli atleti italiani, in quest’occasione in gara con i colori delle rispettive società sportive. L’acuto di giornata arriva dalle gare di Kumitè femminile dove Lorena Busà - nella categoria dei 55 kg - conquista la medaglia d’argento cedendo in finale contro la croata Alessandra Hasani (atleta con doppio passaporto italiano e croato, che con la nazionale azzurra ha conquistato il bronzo europeo Under 21 nel 2013, attualmente tesserata in Italia con la Pol. Nakayama di Brescia).
Il secondo posto dell’atleta siciliana del Gruppo Sportivo dei Carabinieri fa il paio con quello ottenuto nella giornata di ieri da Silvia Semeraro (Esercito Italiano) nella gara dei 68 kg. Bronzo nella gara a squadre di Kata per Pe, Petroni e Sacristani. Soddisfazione anche per Gianluca Gallo che ha chiuso la propria performance al quinto posto, e Carola Casale che arriva settima. Piazzamenti d’onore per Greta Vitelli (+68 kg) che chiude al settimo posto, e Mattia Pampaloni (60 kg) che ottiene il medesimo risultato.