Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Premier League a Tokyo: Ferracuti per l'oro, Semeraro per il bronzo. Italia a quota 4 finali, stanotte la diretta

images/karate/large/semeraro_silvia.jpg

Roma, 7 settembre 2019 - LItalia strappa il pass per altre due finali alla quinta tappa di Premier League in svolgimento a Tokyo. Dopo la finale per loro conquistata ieri da Angelo Crescenzo nei -60 kg, anche Clio Ferracuti tenterà di salire sul gradino più alto del podio nei +68 kg. Lazzurra supera la norvegese Lotte Orbaek Andersen (2-1), la statunitense Maya Wasowicz (2-0) e la spagnola Maria Torres Garcia (2-0), per poi avere la meglio in semifinale sulla finlandese Titta Keinanen per 1-0. Domani se la vedrà con la giapponese Ayumi Uekusa. 
Alla finale per il bronzo di Viviana Bottaro nel kata individuale si aggiunge invece quella di Silvia Semeraro nei -68 kg che, dopo aver superato la brasiliana Barbara Hellen Rodriguez (5-2) e l
indonesiana Georgia Zefanya Ceyco (2-0), cede alla francese Alizee Agier per 2-0. Ripescata, vince sulla norvegese Andrine Hilton per 5-0 accedendo così alla finalina che la vedrà affrontare la cinese Li Gong.
Settimo posto per Michele Martina nei -84 kg: ha la meglio sul giordano Mahmoud Sajan (4-0) e sull
ucraino Valerii Chobotar (3-0), ma cede di misura al padrone di casa giapponese Ryutaro Araga per 2-1. Nel ripescaggio non riesce a superare 
Niente da fare per gli altri azzurri in gara oggi, fuori nelle eliminatorie. 

Le finali di domenica 8 settembre saranno trasmesse in diretta sulla pagina facebook di Pmg Sport, su Gazzetta.it e su Repubblica.tv a partire dalle ore 02:30 di notte fino alle 09.30 di mattina (notte tra il sabato e la domenica) con il commento di Chiara Soldi.

Altre News