Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Al PalaPellicone i Campionati Italiani Under 21 e il 2° Tricolore Para-Karate

images/karate/large/karate_kumite_cad_femm_63kg_berneri_carrera_6_20180507_2003340297.jpg

Roma, 26 settembre 2019 - Fine settimana di competizioni per il karate italiano al PalaPellicone. Sabato 28 e domenica 29 settembre si terranno i Campionati Italiani Under 21: la competizione torna alla dicitura di tricolore, dopo il passaggio a “Coppa Italia” dello scorso anno. La formula però non cambia: partecipazione libera senza bisogno di qualificazione e titoli assegnati senza punti sociali annessi. Saranno 415 gli atleti impegnati sui tatami romani tra kata e kumite: la partecipazione è aperta ai ragazzi nati nell’anno di compimento dei 18 fino a quelli nati nell’anno di compimento dei 21 (non compiuti). Le categorie di kumite, tutte in gara sabato, restano invariate: uomini -60 kg, -67 kg, -75 kg, -84 kg, -94 kg, +94 kg; donne -50 kg, -55 kg, -61 kg, -68 kg, + 68 kg. Domenica invece spazio al kata maschile e femminile under 21. L’inizio delle competizioni è previsto, sia sabato che domenica alle ore 9:30. 

Sempre domenica 29 settembre andrà in scena anche la seconda edizione dei Campionati italiani Para-Karate. Dopo il successo 2018, la Fijlkam torna a dare spazio agli atleti con disabilità che si metteranno in gioco nella specialità kata. Le categorie saranno come sempre tre: carrozzina, non vedenti ed ipovedenti, intellettivo relazionali. 

Altre News