Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Karate, a Madrid anche Silvia Semeraro domani in finale per l'oro

images/News_Karate/large/semeraro.jpg

Roma, 30 novembre 2019 - Si è conclusa la seconda giornata di incontri eliminatori nella Premiere League Karate 1 di Madrid e lo spettacolo non è di certo mancato con Giappone, Spagna e Turchia a farla da padrone. L’azzurra Silvia Semeraro va meritatamente in finale dopo una gara intensa, battendo atlete di livello (in semifinale 1-0 contro la svizzera Quirici) e domani affronterà nella sfida per la medaglia d’oro dei -68kg l’azera Irina Zaretska. Sempre nel Kumite femminile altra prova brillante per Clio Ferracuti che nei +68kg vince gli incontri ai ripescaggi e domani si giocherà un posto nel podio contro la svizzera Garcia Maria Torres.
Per gli altri azzurri in gara sorte meno fortunata, sia nel Kata sia nel Kumite, come Simone Marino che si deve arrendere all’ultimo match per poter accendere alla finale per la medaglia di bronzo perdendo contro l’iraniano Ashouri.
Ricordiamo allora l’appuntamento per domani con i nostri azzurri in gara per aggiudicarsi medaglie importanti: come già detto, oltre a Silvia Semeraro e Clio Ferracuti, nel Kumite sarà il turno di Luigi Busà; mentre nel Kata saliranno sul tatami Viviana Bottaro e la squadra maschile composta da Gallo, Iodice e Panagia. Finali trasmesse in diretta sulla pagina Facebook di Pmg Sport, su Gazzetta.it e su Repubblica.tv a partire dalle ore 09:30 fino alle 16:30 con il commento di Chiara Soldi.