Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Lotta

Domani a Colorado Springs il Torneo Dave Schultz

/immagini/Lotta/2012/Dave-Schultz-Memorial.jpg

Roma, 1 febbraio 2012 - Parte domani a Colorado Springs il torneo dedicato al campione olimpico e mondiale statunitense Dave Schultz, tragicamente scomparso nel 1996. Il prestigioso torneo vede, fin dalla sua istituzione, la partecipazione dei migliori lottatori americani e mondiali e, quest’anno ancor più che nelle scorse edizioni, costituisce un importante passaggio per la preparazione delle nostre lottatrici e dei nostri lottatori ai tornei di qualificazione olimpica. Gli azzurri sono presenti a Colorado Springs con le tre squadre al completo composte da: femminile - kg. 48 Silvia Felice (Fiamme Oro) e Francesca Mori (Fiamme Oro), kg. 55 Valentina Minguzzi (Fiamme Azzurre), kg. 63 Maria Diana (Fiamme Oro); greco romana - kg. 55 Federico Manea (Fiamme Azzurre), kg. 60 Vincenzo Macrì (C.U.S. Torino), kg. 66 Tiziano Corriga (Fiamme Oro) e Riccardo Magni (Fiamme Oro), kg. 74 Saverio Scaramuzzi (S.G. Angiulli), kg. 84 Andrea Minguzzi (FFOO) e Vincenzo Scibilia (Fiamme Oro), kg. 96 Daigoro Timoncini (Forestale) e Beniamino Scibilia (Fiamme Oro), kg. 120 Rocco Daniele Ficara (G.S. Forestale); stile libero - kg. 60 Vincenzo Rizzotto (G.S. Lotta Termini Imerese), kg. 66 Raimondo Campagna (C.S. Esercito) e Pietro Piscitelli (C.S. Esercito), kg. 74 Carmelo Lumia (Fiamme Oro), kg. 84 Anthony Junior Fasugba (Fiamme Oro) e Andrea Sorbello (C.S. Esercito).

Il programma del Torneo, che inizierà domani e proseguirà fino al 4 febbraio, prevede la gara femminile in apertura con le qualificazioni alle ore 9.00 e le finali alle ore 16.00. Venerdì 3 sarà la volta dello stile libero con gli stessi orari, mentre la greco romana concluderà la manifestazione sabato 4 febbraio con le qualificazioni alle ore 9.00 e le finali alle ore 14.30. Ovviamente gli orari sono intesi con il fuso del Colorado che è otto ore indietro rispetto l’Italia.

Altre News