Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Presentato il progetto Match Analysis. La scienza al servizio dello sport

images/LOTTA/VIDEO_ANALISI_PRESENTAZIONE.jpg

Roma 11 agosto 2017 - Presentato oggi nell'Aula Magna del Centro tecnico federale di Ostia il nuovo progetto di Match Analysis di Lotta. Alla presenza del Segretario Generale Massimiliano Benucci e del Team Manager Lucio Caneva, il Consigliere federale Salvatore Finizio ha presentato l'iniziativa che avrà modo di sviluppare un monitoraggio su tutti gli incontri degli atleti azzurri di Lotta Greco Romana e di Stile Libero. La Match Analysis è l'analisi della prestazione sportiva attraverso l'utilizzo di un sistema video-computerizzato per la rilevanza del gesto tecnico e delle strategie più frequenti utilizzate dagli atleti in gara. Dall'osservazione di ogni singolo combattimento verrà creata una banca dati in grado di fornire una valutazione analitica di ogni singolo atleta. I risultati scientifici di questo progetto - curato dagli analisti della Fijlkam Andrea Magni e Filippo Gargaglia - seguito dal referente tecnico Emidio Centracchio, verranno messi a disposizione dei tecnici che avranno modo di utilizzarli per migliorare le prestazioni degli atleti azzurri. Lo scopo del progetto è quello di descrivere, classificare e spiegare tutto ciò che a prima vista sembrerebbe invisibile all'occhio umano, e non catalogabile dalla memoria. La creazione dell'archivio digitale consentirà anche di conoscere pregi e difetti degli avversari che gli azzurri andranno ad affrontare volta per volta. Lo scopo finale è quello di riversare in sede di allenamento i risultati dell'analisi, personalizzando quanto più possibile la seduta di lavoro di ogni singolo lottatore.    

Altre News