Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Lotta

In Bulgaria apprezzabile prova degli Esordienti: Lubrano in finale per il bronzo

images/20180309_131258.jpg

Roma, 10 marzo 2018 - Buona prestazione da parte degli Esordienti in gara al torneo ''Zlati Dinev Roidev” a Galabovo. In Bulgaria tanti gli azzurri che si sono messi in luce in una manifestazione di buon livello che vede la presenza di molti club bulgari, russi e turchi e con la partecipazione delle nazionali di Bulgara, Macedonia,Ungheria, Ucraina e Inghilterra. Soddisfacente il percorso di Paolo Lumia - nella categoria dei 41 kg - che va ai ripescaggi. Danny Lubrano nel raggruppamento dei 48 kg domani affronterà la finale per la medaglia di bronzo.
Antonino Militano (48 kg) vince il primo incontro ma viene eliminato dal compagno di squadra Danny Lubrano in un derby tutto italiano. Stessa sorte per Raul Caso che supera il primo turno per poi uscire in quello successivo. Nei 52 kg, Raffaele Matrullo va ai ripescaggi.
Flavio Franceschi (57 kg) esce al primo turno, Gabriele Niccolini - sempre nella stessa categoria - vince il primo incontro ma non riesce ad andare oltre. Nei 75 kg De Benedittis va ai ripescaggi, Davide Cossu (85 kg) si ferma al primo turno. Alla luce dei risultati ottenuti c’è molta soddisfazione all’interno dello staff tecnico italiano, come hanno avuto modo di esprimere i tecnici Igor Nencioni e Riccardo Niccolini, che vedono ampi margini di miglioramento nei giovani lottatori.

Altre News