Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Nel fine settimana il Wrestling Challenge International: 3 azzurrini si mettono alla prova in Romania

images/LOTTA/large/fs_kg51_bashire_dorta_2_2018.jpg

Roma, 15 maggio 2019 - Nel fine settimana prenderà il via il 3° Wrestling Challeng International e Memorial Ursu Si Marton Gherghe a Cluj Napoca, in Romania, una competizione internazionale su invito della Federazione rumena alla quale parteciperanno 22 Nazioni: Austria, Bielorussia, Bulgaria, Canada, Croazia, Inghilterra, Francia, Germania, Grescia, Italia, Ungheria, Polonia, Moldavia, Principato di Monaco, Serbia, Slovacchia, Svezia, Spagna, Svizzera, Ucraina, USA, Romania. La gara è riservata ai giovanissimi con le classi Shoolboys under 15 e cadetti, stile libero e femminile. Per l’Italia saliranno sulle materassine 3 azzurrini, guidati dal coaches Igor Nencioni: Raul Caso nei-57 kg (U15),  Gabriele Nicolini nei -68 kg (U15) e Aurora Russo nei -61 kg (cadetti). "È una competizione di preparazione per quegli atleti che crediamo possano fare bene - sottolinea il Team Manager azzurro Lucio Caneva-, gli altri stanno comunque continuando a lavorare perchè manca poco agli Europei Cadetti di giugno a Faenza". L’arrivo in Romania è previsto venerdì 17 maggio per il meeting tecnico e il controllo peso, mentre gli incontri si svolgeranno tutti nella giornata di sabato 18 maggio a partire dalle ore 09:30. 

Altre News