Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Ranking Series a Istanbul: Chamizo, Davidovi e Conyedo per scalare la classifica

images/LOTTA/large/chamizo_gara_generica_.jpg

Roma, 9 luglio 2019 - Tutto pronto per l’ultima tappa del circuito internazionale Ranking Series per quanto riguarda la lotta stile libero e femminile. Dopo Russia, Bulgaria e la prima tappa italiana di Sassari, tocca ora alla Turchia ospitare i migliori lottatori del momento in quella che si preannuncia essere una delle competizioni più difficili dell’anno, lo Yasar Dogu a Istanbul: in palio i punti ranking che daranno la classifica finale in vista dei Mondiali di settembre in Kazakistan, i primi saranno poi le teste di serie alla rassegna iridata che consegnerà i pass per Tokyo 2020. Questo l’obiettivo finale dei nostri azzurri a caccia di un risultato significativo, primo fra tutti Frank Chamizo che nei 74 kg è al secondo posto e tenterà l’ultimo assalto per dominare la classifica. Con lui anche Givi Davidovi (57 kg) e Abraham Conyedo (97 kg): saranno quindi tre gli azzurri in gara seguiti dal delegato Enrique Valdes Ysasi e dal coach Pietro Piscitelli e accompagnati dall’arbitro mondiale Angela Giuffrida. Lo Yasar Dogu si svolgerà a Istanbul con oltre 370 lottatori attesi nello stile libero e nella femminile, gli azzurri saranno in gara giovedì 11 luglio (Davidovi) e sabato 13 luglio (Chamizo e Conyedo). La competizione sarà trasmessa in streaming sul sito UWW. 

Altre News