Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Mondiali Juniores in Estonia: De Vita conquista il bronzo nei 59 kg!

images/LOTTA/large/morena_devita_mondiali_juniores_bronzo_medaglia.jpeg

Roma, 15 agosto 2019 - Arriva la prima medaglia azzurra ai Campionati Mondiali Juniores in svolgimento a Tallin, in Estonia. Morena De Vita conquista il bronzo, mentre Eleni Pjollaj si ferma al quinto posto. Nella finalina per il terzo posto dei 59 kg Morena batte l’atleta del Kirghizistan Nazira Marsbek Kyzy per 6-6: l’incontro inizia con il vantaggio da parte dell’azzurrina di 2-0 che poi viene recuperata e superata  dall’avversaria che si porta sul 6-2, ma è nella ripresa che Morena ritrova la grinta giusta per riagganciare il risultato (6-4) e chiudere il match mettendo a segno i 2 punti della vittoria a 15 secondi dal termine. 
Nei 76 kg, invece, Elena Pjollaj parte bene superando questa mattina il ripescaggio contro la kazaka Alexandra Zaitseva per 4-0, ma nella finalina per il bronzo cede all’ungherese Bernadett Nagy per 10-0 fermandosi così ai piedi del podio. 

Niente da fare per Elena Esposito che nei 65 kg cede al primo turno alla russa Daria Bobrulko per 4-0. 

Per l’Italia resta in gara Ignazio Sanfilippo che salirà sabato sulle materassine del Tondiraba Jaahall nei 67 kg. 

Altre News