Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Terzo posto nella classifica a squadre per l’Italia femminile. Domani lo stile libero con Chamizo

images/LOTTA/large/ranking_squadre_femminile_2021.jpg

Roma, sabato 6 marzo 2021 – Alla fine della terza giornata di Ranking Series, l’Italia porta a casa tre medaglie, di cui due bronzi e un argento. Oggi in gara le ultime categorie di femminile e le prime di stile libero, ma soltanto tre azzurre sono salite sulle materassine di Ostia: Ambra Campagna (55kg), Rebecca De Leo (59kg) e Veronica Braschi (65kg). Con i buoni risultati di oggi e con i bronzi di Indelicato e Rinaldi, l’Italia si è piazzata terza nella classifica a squadre di lotta femminile con un totale di 88 punti.

Ambra, nei 55kg, ha affrontato l’ecuadoregna Jacqueline Mollocona Eleno e la kazaka Aisha Ualishan; Rebecca, nei 59kg, la statunitense Abigail Nette e la kazaka Diana Kayumova; Veronica, nei 65kg, un’altra kazaka: Gaukhar Mukatay. Le nostre tre azzurre non sono riuscite ad imporsi nei loro incontri, ma hanno fatto conquistare all’Italia i due bronzi, con Campagna e De Leo, e l’argento con Veronica Braschi.

Domani sarà l’ultimo giorno di gare al PalaPellicone e chiuderà lo stile libero con Givi Davidovi (57kg), Gianluca Talamo (70kg), Frank Chamizo (74kg), Luca Finizio (74kg) e Salvatore Diana (79kg).

Da non perdere la grande sfida dei 74kg che vedrà affrontarsi ben tre atleti fra i primi cinque nella classifica ranking: il nostro Frank Chamizo, attualmente primo, lo statunitense Jordan Burroughs e il kazako Daniyar Kaisanov. Sarà però un altro kazako, Nurkozha Kaipanov, medaglia d'argento ai Mondiali del 2019 nella categoria dei 70kg, il primo avversario di Frank.

La diretta streaming dell’intera giornata è disponibile sul sito della UWW: alle 10:30 i turni eliminatori e alle 18:00 le finali.

Altre News