Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Nessun pass per la femminile. Domani la greco romana con le finali su Sky Sport

images/LOTTA/large/kg68caneva-gershell1_20200212_2010855126.jpg

Roma, 7 maggio 2021 – Protagonista della seconda giornata di Qualificazioni Olimpiche Mondiali a Sofia è stata la lotta femminile. Le aspettative per la qualificazione erano sicuramente su Dalma Caneva, nella sua categoria dei 68kg. Dalma, argento europeo 2020, è partita molto bene battendo agli ottavi di finale la peruviana Sovero Nino 6-0, ma ai quarti si è arresa alla kazaka Zhamila Bakbergenova. Al torneo di qualificazione diretta europeo Dalma era arrivata in semifinale e per un soffio non era riuscita a qualificarsi ma stavolta, la sua ultima chance, è stata ancora più difficile. L’altra lottatrice in gara era Francesca Indelicato, nei 57 kg, che però non è riuscita a superare il turno di qualificazione contro l’uzbeca Eshmuratova.

Oggi si è anche concluso il percorso dello stile libero, iniziato ieri con la conquista della carta olimpica da parte di Abraham Conyedo, il quale si è andato a prendere anche la medaglia d’oro senza combattere, visto che il rumeno Saritov non si è presentato sulla materassina. Davidovi e Iannattoni, invece, hanno perso i loro ripescaggi e non sono riusciti ad accedere alla finalina per il bronzo.

Finiscono qui le possibilità per portare una lottatrice alle Olimpiadi di Tokyo 2020, ma domani ci sarà l’ultima giornata di Qualificazioni Olimpiche Mondiali con la greco romana, dove speriamo di poter qualificare qualcuno degli azzurri. Saliranno sulle materassine bulgare Riccardo Vito Abbrescia (77 kg), Mirco Minguzzi (87 kg), Nikoloz Kakhelashvili (97 kg) e Luca Godino (130 kg).   

L’intera giornata sarà in diretta sulla Home page del sito UWW, mentre le finali per la qualificazione olimpica, dalle 18:00 alle 20:00, saranno in diretta su Sky Sport Collection con il commento tecnico di Maurizio Casarola.

Altre News