Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Conyedo si arrende a Snyder e spera nel ripescaggio. Alle 12:30 la finale per il bronzo di Chamizo

images/LOTTA/large/Conyedo_in_azione_agli_ottavi_di_Tokyo_2020.jpeg

Roma, 6 agosto 2021 – Seconda giornata per l’Italia della lotta libera in cui esordisce il nostro colosso dei -97 kg Abraham Conyedo. Era importantissimo vincere almeno gli ottavi di finale con il 36enne rumeno Albert Saritov e Abraham si è fatto trovare in ottima forma.

Abraham è stato bravissimo e nonostante Saritov non abbia mai smesso di provarci, il risultato finale è stato un netto 6-1 per il nostro lottatore. Dopo un minuto e mezzo di gara, Abraham è andato sul 4-0 grazie a un passaggio dietro alla schiena e un rotolamento da terra nella stessa azione. Poi ha gestito e si è difeso benissimo, andando al riposo con 4 punti di vantaggio. Il secondo tempo è stata una partita a scacchi e dopo trenta secondi Conyedo ha preso altri due punti andando sul 6-0 che ha difeso fino alla fine subendone uno solo.

Nel secondo incontro, ai quarti di finale, Abraham si è arreso al fenomeno statunitense Kyle Snyder sul risultato di 6-0. Alle 11:30 di oggi ci saranno le semifinali, e dovremo tutti tifare per Snyder: se vince, porta Abraham ai ripescaggi, utili per conquistare un posto nella finale per il bronzo.

Alle 12:30 di oggi, inoltre, ci sarà la finale per il bronzo di Frank Chamizo che se la vedrà con un altro statunitense: Kyle Dake, questa mattina, ha infatti superato i ripescaggi e sarà lui l’avversario del nostro campione dei -74 kg.

La diretta è su Eurosport e i risultati sono consultabili sul sito della UWW.

Altre News