Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Ju-Jitsu

JU JITSU - Agli Open d'Orleans, oro di Giuseppe De Pompeis

Roma, 28 gennaio - Le previsioni della partenza non sono state smentite dagli atleti italiani in gara ad Orleans (FRA) per gli Open 2008. L'oro di Giuseppe De Pompeis ( Taekjitsu Cardito ) nei 62 kg ha suggellato l'ottima prestazione di tutta la comitiva delle società FIJLKAM che ha raggiunto il podio anche con Petrov Ivaylo ( Judo Ju Jitsu Novara ) 3° nei 77 kg , Antonio Angelino ( Taekjitsu Cardito ) 3° nei + 94 kg e con la coppia di Duo femminile Viola Gasperini e Serena Gabrielli ( KGM Lazio ) medaglia d'argento. Ottima la prova dei più giovani atleti dell'Akiyama Club Capaci e del Daiki Dojo di Catania che hanno combattuto alla pari contro atleti di altissimo livello francesi e belgi. Cinque gli arbitri italiani alle prese con la direzione delle gare: Raimondo Sarnella, Adriano Mariotti, Marina Iannotta, Carmelo Maniscalco e Luigi Sabatino;la loro prestazione è stata plaudita dalla direzione francese che ha invece ammesso qualche disattenzione arbitrale casalinga, giustificata dall'inesperienza di alcuni arbitri passati di categoria e alla prima prova importante, che ha messo purtroppo fuori gioco due degli atleti di punta del gruppo italiano: Carmelo Guglielmino ( Daiki Dojo Catania) e Cristian Minuto ( Akiyama Club Capaci ). Presenti in qualità di coach i tecnici Carlo Cariola, Giovanni Puglisi, Pasquale Stanzione e Vincenzo Vutera.  (gb)