Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo


ART.1 -SCOPO

Scopo del presente regolamento e' stabilire le regole generali e le procedure cui gli arbitri , giudici di gara e giuria devono attenersi nell'espletamento delle loro funzioni durante le gare de istrumpa.

ART.2 -CAMPO DI GARA

Il campo di gara deve avere la superficie di materiale idoneo alle competizioni di lotta.

Il campo di gara deve avere le dimensioni di 12m x 12 compresa la zona di sicurezza.

La zona di combattimento deve avere le dimensioni di 8m x 8m .

ART.3 -ARBITRO

Gli arbitri sono 3 : 1 centrale e 2 d'angolo

L'arbitro centrale e' mobile mentre gli altri due non si allontanano dagli angoli al lato del tavolo della giuria.

ART.4 -GIURIA

Sul tavolo della giuria siedono il coordinatore, il presidente di giuria (onorario) :questo ruolo e' svolto dal sindaco o da un suo delegato del comune che ospita la gara ,il medico di gara e i componenti la giuria.

ART.5 -ATLETI ED ALLENATORI

La posizione degli atleti iscritti alla gara e degli allenatori viene indicata dal coordinatore di gara

ART.6 -GLI ATLETI

Gli atleti sono divisi in classi e categorie di peso Per eta' : senior,junior,esordienti Per peso : leggeri, medio-leggeri, medi, medio-massimi, massimi

ART.7 -CLASSI E CATEGORIE DI PESO

MASCHILI SENIOR : OLTRE 18 ANNI

Sotto 62 kg

62-68 kg

68-74 kg

74-81 kg

Oltre 81 kg

MASCHILI JUNIOR : I5- 18 ANNI

Sotto 55 kg 55-62 kg

62-68 kg

68-74 kg

Oltre 74 kg

MASCHILI ESORDIENTI 12-15 ANNI

Sotto 40kg

Oltre 40 kg

ART.8 DURATA DEL COMBATTIMENTO

L'incontro si conclude con 3 atterramenti validi su 5.

La durata del combattimento e' di 3 minuti ciascuna se non c'e' atterramento.

ART.9 CHIAMATA DEGLI ATLETI

Il nome dell'atleta viene annunciato 3 minuti prima dell'inizio del combattimento e ripetuto altre 2 volte a intervalli di un minuto l'atleta che non si presenta sul campo di gara entro un minuto dopo la terza chiamata viene squalificato.

ART.10 IL COMBATTIMENTO

Il combattimento inizia e termina con un fischio dell'arbitro.

Fra un atterramento e l'altro non c'e' interruzione.

All'avvio del combattimento i 2 lottatori si portano al centro del tappeto ed assumono la seguente posizione :in piedi uno di fronte all'altro , la presa avviene portando un braccio sotto l'ascella e l'altro sopra l'omero- spalla, le guance destre si sfiorano , una mano impugna l'altro polso dietro la schiena dell'avversario in modo da stringerlo saldamente.

La presa puo' essere a polso o sulle dita.

Non e' consentita altra forma di presa(cinta ,pantaloni).

Se i due lottatori non trovano intesa sul lato d'appoggio per la presa, si procede all'alternanza e quindi al sorteggio.

Non e' consentito lasciare la presa : la prima volta viene amonito,la seconda volta viene considerato atterramento

E' fatto divieto colpire l'avversario con qualsiasi parte del corpo, pena la squalifica.

E' consentito fare ricorso a qualsiasi tecnica di gamba,trazione,spinta frontale o laterale, nonche' sollevare da terra,ruotare e proiettare 'avversario al suolo ; sono escluse le proiezioni all'indietro.

Non e' consentito poggiare le ginocchia a terra per continuare l'azione offensiva.

L'atterramento e' considerato valido quando uno dei 2 contendenti viene messo col dorso a terra o cada,comunque, sotto l'avversario.

L'atterramento considerato non valido viene ripetuto.

Nell'istante in cui uno o entrambi i conendenti finiscono a terra il combattimento viene interrotto col fischio dell'arbitro ; il concorrente che non rispetta tale norma,continuando il combattimento a terra,viene ammonito.

Qualora alla fine della terza ripresa, non ci sia stato atterramento valido,l'arbitro centrale, sentito il parere degli arbitri d'angolo assegna la vittoria al concorrente che avra' dimostrato maggiore combattivita' e che non avra' subito richiami ufficiali.

Ogni gesto offensivo da parte dei concorrenti sara' punito con la squalifica.

La presa deve essere effettuata senza reticenze pena l'ammonizione, il richiamo, ed infine la squalifica.

E' severamente vietata l'invasione del campo ; gli atleti che non rispettano tale norma saranno squalificati e perderanno i titoli acquisiti ; se l'invasione avviene da piu' di 3 atleti della stessa squadra,questa sara' squalificata al completo.

Alle operazioni di peso e di sorteggio potranno assistere solo i rappresentanti riconosciuti dalla nostra federazione Su richiesta della giuria ogni concorrente dovra' esibire un documento di identita'

ART.11 ISCRIZIONI E MODALITA'

Ogni concorrente dovra'regolarizzare la propria iscrizione nei termini di volta in volta stabiliti e dichiarare le proprie generalita' .gli atleti juniores ed esordienti devono essere accompagnati da un genitore o avre l'autorizzazione con firma autenticata scritta da un genitore . Il peso dei concorrenti sara' verificato prima dell'inizio delle gare .

Gli abinamenti saranno sortegiati nell'ambito di ciascuna categoria in conformita' delle regole c.o.n.i.

Qualunque disputa o questione dovesse insorgere durante la gara sara' risolta insindacabilmente dall'arbitro o dai giudici di gara.

La federazione o societa' organizzatrice della manifestazione declina ogni responsabilita' per eventuali danni riportati dai concorrenti durante le gare.

ART.12 PREMIAZIONI

Per avere diritto al premio, come da tabella allegata, nella categoria di peso in cui si concorre devono essere iscritti e combattere almeno 3(tre) atleti.

Nella eventualita' che gli iscritti fossero solamente 2(due) il premio in denaro per il 1° e 2° posto sara' dimezzato e non consegnato il bronzetto

fonte: www.istrumpa.it

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); JCEMediaBox.init({popup:{width:"",height:"",legacy:0,lightbox:0,shadowbox:0,resize:1,icons:1,overlay:1,overlayopacity:0.8,overlaycolor:"#000000",fadespeed:500,scalespeed:500,hideobjects:0,scrolling:"fixed",close:2,labels:{'close':'Chiudi','next':'Successivo','previous':'Precedente','cancel':'Annulla','numbers':'{$current} di {$total}'},cookie_expiry:"",google_viewer:0},tooltip:{className:"tooltip",opacity:0.8,speed:150,position:"br",offsets:{x: 16, y: 16}},base:"/",imgpath:"plugins/system/jcemediabox/img",theme:"standard",themecustom:"",themepath:"plugins/system/jcemediabox/themes",mediafallback:0,mediaselector:"audio,video"}); if(typeof acymailing == 'undefined'){ var acymailing = Array(); } acymailing['NAMECAPTION'] = 'Nome'; acymailing['NAME_MISSING'] = 'Inserisci il tuo nome.'; acymailing['EMAILCAPTION'] = 'Email'; acymailing['VALID_EMAIL'] = 'Inserisci un indirizzo email valido.'; acymailing['ACCEPT_TERMS'] = 'Leggi le note sulla Privacy e sui Termini di Utilizzo'; acymailing['CAPTCHA_MISSING'] = 'Inserisci il codice di sicurezza visualizzato nell\'immagine'; acymailing['NO_LIST_SELECTED'] = 'Si prega di selezionare le liste a cui si desidera iscriversi'; acymailing['level'] = 'enterprise'; acymailing['reqFieldsformAcymailing11141'] = Array('name','html'); acymailing['validFieldsformAcymailing11141'] = Array('Inserisci un valore per il campo Nome','Inserisci un valore per il campo Ricezione'); jQuery(function($) { SqueezeBox.initialize({}); SqueezeBox.assign($('a.modal').get(), { parse: 'rel' }); }); window.jModalClose = function () { SqueezeBox.close(); }; // Add extra modal close functionality for tinyMCE-based editors document.onreadystatechange = function () { if (document.readyState == 'interactive' && typeof tinyMCE != 'undefined' && tinyMCE) { if (typeof window.jModalClose_no_tinyMCE === 'undefined') { window.jModalClose_no_tinyMCE = typeof(jModalClose) == 'function' ? jModalClose : false; jModalClose = function () { if (window.jModalClose_no_tinyMCE) window.jModalClose_no_tinyMCE.apply(this, arguments); tinyMCE.activeEditor.windowManager.close(); }; } if (typeof window.SqueezeBoxClose_no_tinyMCE === 'undefined') { if (typeof(SqueezeBox) == 'undefined') SqueezeBox = {}; window.SqueezeBoxClose_no_tinyMCE = typeof(SqueezeBox.close) == 'function' ? SqueezeBox.close : false; SqueezeBox.close = function () { if (window.SqueezeBoxClose_no_tinyMCE) window.SqueezeBoxClose_no_tinyMCE.apply(this, arguments); tinyMCE.activeEditor.windowManager.close(); }; } } }; acymailing['excludeValuesformAcymailing11141'] = Array(); acymailing['excludeValuesformAcymailing11141']['name'] = 'Nome'; acymailing['excludeValuesformAcymailing11141']['email'] = 'Email'; jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); });