Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Judo

Giappone imbattibile a Wroclaw, quinto posto di Romina Passa

/immagini/logo_fijlkam.png

Ostia, 18 luglio 2015. Giappone imbattibile nella prima giornata della Junior European Cup a Wroclaw, con 31 nazioni e 391 atleti. Tre le atlete in gara, quattordici i match disputati per altrettante vittorie e tre medaglie d’oro. Per l’Italia Romina Passa si è classificata al quinto posto nei 48 kg con due vittorie (De Poorter, Bel; Pichkaleva, Rus), mentre Alessia Ritieni è stata sconfitta al primo turno dei 48 kg. Domenica è il turno di Alice Cipriani nei 63 kg.

-55 kg

1. VERSTRAETEN, Jorre BEL

2. LIM, Vladislav BEL

3. HOVSEPYAN, Vahagn ARM

3. MERLIN, Maxime FRA

-60 kg

1. MAMEIDOV, Asim UKR

2. DANTE, Amir ISR

3. FLORIMONT, Jolan FRA

3. HALL, Samuel GBR

-66 kg

1. MENAGED, Yarin ISR

2. RASKOPINE, Alexander ISR

3. RASKIN, Dmytro ISR

3. WAWRZYCZEK, Patryk POL

-73 kg

1. CASSE, Matthias BEL

2. KHOMULA, Artem UKR

3. HAM, Eric GBR

3. PLIYEV, Artem UKR

-44 kg

1. SCHMITZ, Jana GER

2. BOYMATOVA, Sitora RUS

3. AGAZADE, Oksana RUS

3. BULGAKOVA, Kristina RUS

-48 kg

1. TAKAHASHI, Rui JPN

2. COSTA, Catarina POR

3. BAUMANS, Marine BEL

3. PUPP, Reka HUN

5. PASSA, Romina ITA

-52 kg

1. MAEDA, Chishima JPN

2. GOLOMIDOVA, Natalia RUS

3. AIAKINA, Tatiana RUS

3. POLGAR, Luca HUN

-57 kg

1. TSUKINO, Shuri JPN

2. KLIMKAIT, Jessica CAN

3. GROSSMAN, Adi ISR

3. SKORA, Mariia UKR

 

Altre News